A Nardò la lista de “La Puglia in Più” a sostegno di Marcello Risi: dieci donne, molti giovani e il vicesindaco a guidare la squadra

Il Movimento La Puglia in Più, che in Parlamento conta sulla presenza del senatore Dario Stefàno, a Nardò sosterrà, con la responsabilità di una propria lista, la candidatura di Marcello Risi, sindaco uscente in corsa per la rielezione con la coalizione di centrosinistra.

Tra i candidati, oltre a Carlo Falangone e Gianni Gaballo, rispettivamente vicesindaco e consigliere uscenti, la coordinatrice provinciale del Movimento, Maria Luciana Dell’Anna, e molti volti nuovi, impegnati nel sociale e in gruppi di volontariato, nel settore scolastico, nelle battaglie a favore dell’ambiente e in iniziative di promozione del territorio. Una squadra formata da donne e uomini che condividono la passione per la città di Nardò e l’ambizione di continuare il percorso di cambiamento nella comunità in cui vivono.

Nella composizione della lista, è stata riservata grande importanza alla parità di genere con la presenza di ben dieci donne, così come è stato offerto ampio spazio ai giovani con l’obiettivo di agevolare la partecipazione delle nuove generazioni alle scelte amministrative che  riguardano la propria comunità, investendo su un percorso ambizioso di rinnovamento della classe politica.

“Sono molto soddisfatto e onorato – sostiene Carlo Falangone, vicesindaco uscente – di aver incrociato la passione, l’impegno e la disponibilità di persone coraggiose e competenti che hanno scelto di condividere con me questo percorso, aderendo al Movimento La Puglia in più e decidendo di candidarsi in prima persona. Questa lista intende porsi in continuità con l’ottimo lavoro svolto in questi cinque anni dall’amministrazione guidata da Marcello Risi. La nostra squadra ha, infatti, il compito di continuare con determinazione, e sempre maggiore impegno, e portare a compimento il processo di cambiamento già avviato per rispondere alle esigenze dei cittadini e dare una prospettiva certa e positiva alla Città di Nardò”.

E’ già in fase di organizzazione l’evento pubblico di presentazione ufficiale della lista e dei candidati che si terrà a breve, alla presenza di Marcello RISI, Sebastiano Leo, Assessore Regionale al lavoro e del senatore Dario Stefàno.

 

Di seguito, i candidati de La Puglia in Più alle Elezioni Amministrative 2016 per il consiglio comunale di Nardò: Falangone Carlo (promotore servizi finanziar), Gaballo Gianni (agente di commercio), Antico Adele Antonella (operatrice turistica) , Antico Lorenzo (operatore socio sanitario), Calabrese Erika (insegnante), Chetta Marco (agente Polizia di Stato), De Benedittis Mino (ragioniere), Dell’Anna Maria Luciana (dottoressa commercialista), Dell’Anna Maurizio (artigiano), De Martinis Piero (sottufficiale Marina Militare), De Razza Diego (manager culturale), Filieri Sandro (istruttore di fitness), Giuranna Biagino (imprenditore), Inguscio Gianna (impiegata amministrativa), Manca Dario (operaio professionale), Paglialunga Giovanni (dipendente), Pano Giorgia (studentessa), Presicce Fabrizio (tecnico dei servizi dell’enogastronomia), Raho Dora (professoressa vice-preside), Schirinzi Anna (casalinga), Schirinzi Antonella (Laureanda in Servizio Sociale), Spano Maria Laura (professoressa e operatrice museale), Stifani Alex Giuseppe (geometra), Vissicchio Sabrina (professoressa).

 

Nardò 29.04.2016

 

LA PUGLIA IN PIU

Sezione di Nardò

I commenti sono chiusi.