Tarricone: Basta con le BUGIE, basta con le FALSITA’ con la salute non si scherza!!!!!

Nardò 20 ott:_ Centro Studi  ” Salento Nuovo”   Lucio Tarricone _Non c’è limite al peggio. Pensavamo di averle viste tutte con questa amministrazione, con questo Sindaco. Ma il manifesto affisso oggi a firma di “Pippi Mellone, il Sindaco di tutti” è vergognosamente squallido. E falso. Un manifesto che può ingenerare speranze e confusione su un tema la Salute sul quale nessuno dovrebbe permettersi di scherzare tantomeno di mentire spudoratamente pur di avere facile pubblicità.

A Nardò ,purtroppo, non esiste da anni un Ospedale e Mellone questo dovrebbe saperlo bene. E non essendoci un Ospedale non si può aprire alcun reparto. Inoltre quello che Mellone, artatamente e falsamente , propaganda come reparto altro non è che un servizio già esistente e aggregato alla UOC (unità operativa complessa ) di Radiologia. Mellone , come spesso capita negli ultimi tempi, peraltro si prende meriti non suoi.

Il mammografo in questione è in uso nel Reparto di Radiologia da marzo 2016 e bisogna dire che fu difeso strenuamente anche contro Mellone dall’Amministrazione Risi. Colpisce anche la farlocca foto riportata nel manifesto anche essa palesemente falsa. Una foto dalla quale sparisce il “cartellone” che recita “Distretto Socio Sanitario Nardò”. Neretini non lasciatevi ingannare.

Anche questa è pura disinformazione. Una foto del genere fa credere che ci sia un Ospedale. Bene farebbero le autorità sanitarie, a partire dal Direttore del Distretto SocioSanitario, a intervenire e denunciare a tutela della Azienda quello che è un falso acchè non si ingenerino ribadiamo speranze e confusione. E bene farebbe il Presidente Emiliano, che a quanto si dice dovrebbe “inaugurare” il 30 non sappiamo bene cosa, a riflettere su questi comportamenti. Per qualche voto che potrebbe acquistare sono molti quelli che potrebbe perdere o ha già perso.

Commenti chiusi