Clownterapia, è legge la proposta del M5S. Di Bari: “Soddisfatti di aver supportato chi regala un sorriso quotidiano ai bimbi in difficoltà”

Bari 5 dic:_ “La cura degli altri, dell’ambiente, del mondo deve diventare la vera strada politica del futuro” così ha iniziato il suo intervento la consigliera M5S Grazia Di Bari prima firmataria della proposta di legge sulla clownterapia approvata quest’oggi dal Consiglio regionale pugliese.

“Siamo soddisfatti di aver dato finalmente un riconoscimento giuridico ad una categoria che da anni si prende cura dei bambini ammalati e in difficoltà, curandoli con una medicina potentissima: il sorriso. Noi del Movimento 5 Stelle pugliese abbiamo già avuto modo di dimostrare tutta la nostra attenzione nei confronti dei più piccoli e soprattutto di coloro che soffrono.

Ad ottobre scorso, non a caso, abbiamo scelto di destinare i circa 220.000 euro derivanti dal taglio dei nostri stipendi, alla realizzazione di sale cinema nei reparti pediatrici delle strutture ospedaliere di tutta la Puglia.

Ringrazio l’associazione “La compagnia del sorriso” del dottor Dino Leonetti e i cofirmatari di questa proposta di legge Sabino Zinni e Nino Marmo perchè credo che in questa occasione la politica abbia fatto ciò che dovrebbe fare ogni giorno: dare l’esempio ai pugliesi lavorando compatta ed a prescindere dai colori politici, con un unico fine: il benessere dei cittadini e, in questo caso, dei più piccoli e dei più fragili.”

Lascia un commento