Teatro: “COME TU MI VUOI”… Sabato 21 aprile ultimo appuntamento della rassegna “Quarta Parete”

Nardò,13 aprile_ Ultimo appuntamento con la rassegna “Quarta Parete”, curata dalla Compagnia TerramMare Teatro nell’ambito del cartellone unico, della Stagione Teatrale 2017-18 del Teatro Comunale di Nardò, messo a punto in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Nardò e il Teatro Pubblico Pugliese.
Sabato 21 aprile in scena la Compagnia Teatro delle Forche nello spettacolo “Come tu mi vuoi”, con Giancarlo Luce ed
Ermelinda Nasuto, regia di Giancarlo Luce, scene e costumi di Mariella Putignano, luci di Franz Catacchio. Segreteria di
produzione Francesca Piccolo. Due racconti, due storie, due monologhi si direbbe, per ri-portare nell’alveo della finzione teatrale la mancanza di direzione, di programma, o l’espropriazione di un destino.

Lei trentenne e lui cinquantenne si raccontano al pubblico a partire dal lavoro che fanno o dalla ricerca di questo.
Ne viene fuori una fotografia dell’attualità delle vite dei molti tragica, a volte comica, e tuttavia apparentemente
normale tranne che per le derive alle quali può condurre.

La scelta èquella della cifra del grottesco e dell’antinaturalistico, in uno spazio scenico sospeso, per attraversare la vita
di queste due creature, riportate in vita dal fondo della pagina di due racconti diversi.

Entrambi corrono sulla scena e nella vita rasentando follia e smarrimento, perfettamente consci che quella è la
condizione di “normalità”, incapaci di immaginare una via d’uscita diversa da quella che sembra piombargli addosso
come una valanga e dalla quale sembra impossibile uscirne.

L’ingresso in sala sarà come di consueto alle ore 20:30, sipario alle ore 21:00. La vendita dei biglietti avverrà presso il
teatro comunale il martedì e il giovedì dalle 16:00 alle 19:00, e a partire da 3 ore prima dell’inizio dello spettacolo.

Il
costo è di 10 euro per platea e palchi centrali (ridotto 8), 8 euro per i palchi laterali (ridotto 5), 5 euro per proscenio e
loggione. I biglietti ridotti saranno concessi esclusivamente ai giovani under 18 e alle persone di oltre 65 anni. Tutti gli
abbonati alla stagione teatrale dovranno presentarsi muniti di titolo di accesso. È possibile richiedere informazioni allo
stesso botteghino, in corso Vittorio Emanuele n. 22, o telefonando al numero 0833 571871 il martedì e il giovedì dalle
ore 16:00 alle ore 19:00.

Lascia un commento