Fiaccolata per Sergio Ramelli -video

Almeno 150 i partecipanti , secondo fonti della questura di Lecce, per la fiaccolata, patrocinata dal comune di Nardò, per la commemorazione  dell’anniversario della morte di Sergio Ramelli, militante del Fronte della Gioventù, (organizzazione giovanile del Movimento Sociale Italiano) avvenuta il 13 marzo 1975 a Milano.
Presenti i militanti di Casapound  locali e della provincia, alcuni volti noti della destra cittadina e rappresentati dell’amministrazione comunale che fanno capo al movimento Andare Oltre.

Imponente la presenza delle forze dell’ordine che hanno vigilato per tutta la manifestazione che è  partita dallo spiazzo antistante la stazione Nardò città hanno percorso via De Gasperi, via XX settembre, corso Vittorio Emanuele, piazza Salandra, via Duomo in un totale silenzio e ordine. In testa al corteo uno striscione per ricordare Ramelli con su scritto : “Ciao Sergio”

Un breve intervento del leader del Movimento Andare Oltre Pippi Mellone (Sindaco della città di Nardò) e di Pierpaolo Giuri di Casapound che hanno letto  testi di una canzone degli anni settanta a ricordo di Sergio Ramelli. Dopo un minuto di silenzio la fiaccolata commemorativa è terminata.

 

Commenti chiusi