Oltre 2000 piante di marijuana sequestrate dai Carabinieri in una masseria di Lecce

Lecce, 11 agosto_ E’ la seconda piantagione scovata nel Salento in pochi mesi;il 12 luglio i carabinieri ritrovarono altre 600 piante nei pressi del campo Panareo

 I Carabinieri della compagnia di Lecce stanno eseguendo, in queste ore, in una masseria vicino la citta’, un maxi sequestro di piante di marijuana di eccellente qualita’, molte delle quali alte circa 3 metri. I militari sono stati attirati dalle infiorescenze delle piante alte e verdi che superavano il muro di cinta della masseria dove si sta operando il sequestro, atteso che tutta quella zona e’ notoriamente arida e poco coltivata.

L’utilizzo di un drone ha poi dato la certezza ai militari che quelle piante altro non erano che marijuana in piena fase di maturazione. con l’arrivo dei rinforzi e dopo il blitz, una persona e’ stata fermata ed accertamenti sono in corso sul conto.

 

Commenti chiusi