INSPIRE “CONTAGIA” NARDÒ: IDEE INNOVATIVE A TEATRO

Le innovative idee di Inspire sono pronte a contagiare Nardò. Il prossimo 20 ottobre, infatti, il Teatro Comunale neretino sito in corso Vittorio Emanuele II ospiterà, a partire dalle ore 20, un appuntamento proiettato verso il futuro, quello con “Inspire – Idee Contagiose”. Attraverso un format teatrale fluido e dinamico, al centro della serata le esperienze di professionisti, giovani imprenditori, personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo che, con la loro esperienza lavorativa, racconteranno la loro visione innovativa strettamente legata al territorio salentino.

OSPITI – Un parterre di ospiti eterogeneo ma di grande qualità, ognuno dei quali avrà 12 minuti per contagiare la folta platea – si prevede il sold out – con le loro idee contagiose. Dal generale di Corpo d’Armata Giuseppe Vicanolo, comandante interregionale dell’Italia Nord-Occidentale della Guardia di Finanza, a Maurizio Zecca, imprenditore di Leverano, proprietario di Birra Salento e Mebimport. Dal giornalista e telecronista di DAZN, Raffaele Pappadà, alla conduttrice Federica Costantini, specializzata in strategie di sviluppo del potere personale, passando dall’esperta di cooperazione allo sviluppo e questione di genere presso l’ONU Paola Piccione all’artigiano Francesco Danieli, docente dell’Università del Salento. E poi ancora l’imprenditore e titolare della Masseria “La Cornula”, Cesare Sabato, il magistrato della Corte d’Appello di Lecce Salvatore Cosentino, la consulente per lo sviluppo sostenibile e il turismo culturale Ambra Fusaro e l’ingegnere edile, architetto e innovatrice nel sociale Sara Falangone.

STORIE – Gli interventi punteranno a legare idee innovative ed esperienze personali con la fotografia del territorio salentino, cercando di mettere a fuoco quelli che sono i punti di contatto, le criticità e le opportunità ancora da scoprire. Speaker di comprovata caratura faranno leva non solo sui contenuti delle storie ma anche sul modo col quale le stesse saranno raccontate, col fine di stimolare il territorio verso cambiamenti pratici ed innovativi.

SOLIDARIETÀ – L’obiettivo di “Inspire – Idee Contagiose” è quello di raccogliere fondi da destinare all’associazione “Farsi Solidali”, un ente il cui compito è di educare la comunità al senso e all’esercizio della carità, promuovendo la conoscenza dei bisogni del territorio, la cultura della solidarietà e della prossimità soprattutto nei riguardi dei poveri e dei più piccini. Tra i vari servizi che l’associazione promuove, particolare menzione merita “La Mensa della Comunità”, che da dicembre 2012 offre un pasto caldo completo ogni giorno ai più bisognosi. Negli ultimi anni sono stati offerti più di 150.000 pasti grazie all’azione instancabile di quasi 120 volontari. Un vero e proprio miracolo solidale per soddisfare le esigenze di una fascia di popolazione che non accenna ad assottigliarsi.

ORGANIZZAZIONE – “Inspire – Idee Contagiose” nasce dall’intuizione di Gabriele Durante, 25enne digital strategist neretino, che si avvale della collaborazione del Rotary Club Nardò distretto 2120 del presidente Vincenzo Candido Renna e con il patrocinio del Comune di Nardò. La comunicazione dell’evento è curata da Lorenzo Falangone coadiuvato da Egidio Bollino. Per la buona riuscita si ringraziano gli sponsor ufficiali Silver Ridge Power Italia, l’imprenditore nel restauro monumentale Vincenzo De Bellis, SES Reti, SEA Ambiente, Renna Studio Legale, Birra Salento, Eurorecuperi ed Elettromeccanica Ciaurri. Sponsor tecnico Giemme Sport e mediapartner lorasalento.it.

«Inspire è un progetto del tutto innovativo – ha dichiarato Gabriele Durante – che, intersecandosi con le dinamiche del territorio, intende ispirare la creatività che alberga in ognuno di noi e che spesso, per un motivo o per l’altro, fatica a sbocciare nei tempi e nei modi migliori. Il nostro auspicio è quello di partire da Nardò per poi esportare il medesimo format altrove». «Ospiteremo dieci speaker di eccezione – ha aggiunto Vincenzo Renna – i quali parleranno di emozioni, del loro modo di vivere, con la mano protesa verso il prossimo. La solidarietà, infatti, è al centro dell’evento in programma il 20 ottobre”.

CROWDFUNDING – L’organizzazione ha anche attivato un crowdfunding volto a raccogliere fondi destinati alla “Mensa della Comunità” della Caritas Nardò con obolo volontario al seguente Iban: IT 86 I 01010 79820 041200001876 (causale: Inspire – Progetto Mensa della Caritas Nardò).

Per assicurarsi un posto a teatro per la serata del 20 ottobre, invece, è possibile contattare l’organizzatore Gabriele Durante al numero 388/1627514.

 

Commenti chiusi