POLO PEDIATRICO, ANCHE QUEST’ANNO NARDÒ SI COLORA DI ROSA E CELESTE Il Comune ha aderito a SoloXLoro. C’è anche un contest fotografico per i commercianti

Nardò,27 novembre_ Si terrà sabato 1 dicembre la terza edizione della Giornata SoloXLoro, iniziativa di sensibilizzazione per la realizzazione del polo pediatrico del Salento all’interno dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, che quest’anno è dedicata al tema della “inclusione”. Un progetto ideato dall’associazione Tria Corda Onlus e sostenuto da una rete sociale costituita da ben 22 associazioni e organizzazioni che si occupano, con strumenti e metodi diversi, di bambini e adolescenti.

Anche in questa terza edizione il Comune di Nardò ha aderito a quello che è un vero e proprio evento “diffuso”, perché tutti, onorando lo slogan “coloriamo tutto di rosa e celeste”, possono aderire con piccoli e grandi interventi, da una semplice coccarda rosa e celeste sull’abbigliamento alla decorazione di una bici, dal cambiare l’immagine di profilo sui social all’esposizione dalle finestre di lenzuola o teli, dall’applicazione di un fiocco o palloncino sull’auto all’allestimento di una vetrina, dal farsi un selfie o un video in tema alla creazione a scuola di disegni.

Quindi, nessuna raccolta fondi, ma la sensibilizzazione dei cittadini rispetto all’ambizioso obiettivo di un polo pediatrico sul territorio. A partire da venerdì 30 novembre, inoltre, sarà esposto uno striscione con il logo dell’iniziativa sul torrione del castello e sarà colorata di rosa e celeste la fontana di piazza Diaz.

“Il progetto è bellissimo e merita il sostegno di tutti – dice il presidente del Consiglio Andrea Giurannaanche perché è una sfida collettiva del Salento, che vede anche la nostra città impegnatissima. Coloriamo la città di rosa e celeste e “spingiamo” tutti insieme il polo pediatrico del Salento”.

L’iniziativa prevede anche un contest fotografico riservato agli esercenti e agli artigiani del Salento e quindi anche di Nardò. Basta colorare di rosa e celeste le vetrine, addobbare gli esterni con fiocchi, drappi, palloncini, luci, decorare con gli stessi colori i propri prodotti (ad esempio, i pasticceri possono fare delle torte in tema), inviare una foto o un video alla pagina facebook di SoloXLoro (https://www.facebook.com/soloxloro/), e “gareggiare” insieme a tutti gli altri. Vince chi avrà più “like” o condivisioni (hanno lo stesso valore) entro le ore 13 di venerdì 30 novembre. Nel corso della giornata di sabato verranno premiati la foto o il video che avrà avuto più “like” o condivisioni.

“Lo scopo dell’iniziativa è apprezzabilissimo – dice l’assessore al Commercio Giulia Pugliae mi auguro che i commercianti neretini, come già accaduto negli anni scorsi, rispondano all’appello. Basta un piccolo gesto che però può avere una grande efficacia sul piano della sensibilizzazione”.

Lascia un commento