Tuglie: L’arma dei Carabinieri incontra gli anziani sul delicato e problematico fenomeno delle truffe ai loro danni.

Tuglie,27 marzo_Prudenza e diffidenza. massima attenzione sulle persone che bussano alle nostre case ed accortezza on line sugli avvisi che richiedono dati personali. sono questi i principi oggetto della conferenza che si è tenuta nel tardo pomeriggio del 26 marzo scorso presso il centro anziani di Tuglie, alla presenza del Sindaco Stamerra Massimo. le truffe in pregiudizio della fasce deboli, sebbene un fenomeno non particolarmente allarmante nel Salento, costituiscono comunque un pericolo ed odioso reato dal quale mettersi in guardia.

Per questo motivo il comandante della compagnia cc di Gallipoli, Cap. Battaglia Francesco, unitamente al Comandante della stazione Cc di Sannicola, hanno organizzato un intervento al quale hanno partecipato circa una sessantina di persone, per fornire utili indicazioni per non cadere negli artifizi e raggiri volti a carpire la fiducia e la buona fede della brava gente.

Numerose le domande e le curiosità dei partecipanti che, con viva partecipazione, hanno raccontato anche alcune esperienze personali, accogliendo piacevolmente l’iniziativa, la quale, inaspettatamente, si è conclusa con la consegna a ciascuno, da parte dei carabinieri, di un opuscoletto da loro preparato con i principali consigli da seguire per difendersi adeguatamente dalle insidie del truffatore.

Lascia un commento