Funghi a rischio, le regole per evitare intossicazioni: farli controllare da micologi e non acquistarli se non sono certificati

Lecce,2 novembre_ Mai fidarsi dei funghi senza un controllo preventivo: il rischio di intossicazione è in agguato. Sia che si tratti di prodotti spontanei raccolti durante una scampagnata, sia che siano stati acquistati da venditori ambulanti, senza essere provvisti delle necessarie certificazioni. I casi verificatisi in questi giorni, fanno sapere…

Continua a leggere…

“Viva!” 2018 campagna per la Rianimazione Cardiopolmonare: 118 e volontari in piazza e a scuola per insegnare manovre salva-vita

Lecce,12 ottobre_In piazza e a scuola per insegnare semplici manovre che possono salvare una vita umana. E’ lo scopo dell’iniziativa di sensibilizzazione contro l’arresto cardiaco “Viva! Il Mese di Ottobre per la Rianimazione Cardiopolmonare”, che prevede il coinvolgimento di istruttori e operatori del Seus 118 Lecce e di varie associazioni…

Continua a leggere…

Quasi 300 mila euro per la Palude del Capitano, Finanziamento Al Sicuro. Risorse a difesa della biodiversità della Palude del Capitano. Le traversie del progetto

Nardò,6 ottobre_Adesso non ci sono più dubbi. Gli oltre 285 mila euro di risorse del Por Puglia 2014/2020 per la tutela e la valorizzazione del sito naturalistico della Palude del Capitano sono al sicuro. La determina del dirigente della sezione Tutela e Valorizzazione del Paesaggio della Regione Puglia Barbara Loconsole(pubblicata…

Continua a leggere…

Meteo Puglia. Mercoledì 3 ottobre:temporali e vento forte nell’arco della giornata

Lecce,3 ottobre_ Un’ area depressionaria, con contributo interno di aria fredda, presente sul mediterraneo centrale continuerà a determinare condizioni di spiccata instabilità sulle regioni meridionali, in particolare sulle aree ioniche. I fenomeni si sono concentrati sulle regioni centro-meridionali, ed insisteranno anche domani sulle predette regioni centro-meridionali. La fase di maltempo…

Continua a leggere…

Rifiuti, emergenza a Poggiardo (LE). Casili (M5S): “Emergenza che dimostra ancora una volta il fallimento della gestione regionale”

Bari,20 settembre_“L’emergenza che riguarda l’impianto di biostabilizzazione di Poggiardo è solo la punta dell’iceberg. Purtroppo il sistema regionale dei rifiuti è in totale blackout, con gravi ripercussioni su tutti i territori, compreso quello leccese”. Lo afferma il capogruppo del M5S Puglia Cristian Casili in merito alla decisione del sindaco di…

Continua a leggere…

I Kayakers “Strappano” al mare e alla scogliera dieci sacchi di rifiuti. Iniziativa del Canoa Kayak Club Salento a Santa Caterina e Portoselvaggio

Nardò,17 settembre_Una trentina di kayakers, nella mattinata di ieri, hanno risposto all’appello del Ckcs (Canoa Kayak Club Salento) per una giornata ecologica sul litorale neretino per pulire il mare e la scogliera dalla plastica e dai rifiuti di ogni genere. Una “sortita” ecologista che ha consentito di “strappare” al mare…

Continua a leggere…

AMBIENTE E RIFIUTI, I VOLONTARI RIPULISCONO TORRE SQUILLACE Anche vernice e un vecchio pedalò nel “bottino” della domenica ecologica

Nardò,10 settembre_Rifiuti indifferenziati di ogni tipo, materiali ingombranti, secchi di vernice non utilizzata e persino un pedalò. È il “bottino” del faticoso lavoro di una cinquantina di volontari che ieri hanno ripulito l’area del litorale di Torre Squillace e di Villaggio San Lorenzo, la zona più a nord del territorio…

Continua a leggere…

TARTARUGHE IN ACQUA PUTRIDA, UN UOMO DEFERITO PER MALTRATTAMENTO DI ANIMALI Polizia Locale e Guardie Zoofile in azione dopo la segnalazione di un cittadino

Un deferimento per maltrattamento di animali e un sequestro penale sono i numeri del bilancio di un’operazione congiunta di Polizia Locale e Guardie Zoofile, una collaborazione che continua a dare buonissimi frutti in città sul fronte del contrasto agli abusi e ai maltrattamenti agli animali. Qualche giorno fa un cittadino…

Continua a leggere…

Amianto, arrivano i contributi per la bonifica e lo smaltimento. Gli interessati possono partecipare all’avviso entro la fine di ottobre

Nardò,1 settembre _ Chi ha manufatti in amianto potrà ora più facilmente procedere ad attività di bonifica, rimozione e smaltimento grazie al contributo che il Comune di Nardò ha previsto (intercettando un finanziamento regionale) con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’ambiente e della salute pubblica. Com’è noto, infatti, l’amianto, che…

Continua a leggere…

PULIAMO IL MONDO, DOMANI L’INIZIATIVA APPRODA A SANT’ISIDORO. Protagonisti della storica campagna di Legambiente i Poli scolastici 1 e 3

Nardò,27 settembre_Quella di quest’anno sarà la 26esima edizione di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale di Legambiente. In piazza e in tanti altri luoghi in tutta Italia i volontari si daranno appuntamento per una lotta senza quartiere contro i rifiuti abbandonati: strade, parchi, canali e altri spazi…

Continua a leggere…

Coldiretti Puglia, pasta day festeggia crescita esportazioni; boom grani antichi e varietà pregiate

Bari,24 ottobre_Da gennaio a giugno 2018 le esportazioni pugliesi della pasta sono cresciute dell’1,7%, passando da 70.165.000 euro dello stesso periodo del 2017 a 71.389 del 2018. E’ quanto dichiara Coldiretti Puglia, anticipando il World Pasta Day che si festeggia in tutto il mondo il 25 ottobre. Al contempo sta…

Continua a leggere…

CAPORALATO: Coldiretti Puglia, si paga piu’ la bottiglia del pomodoro pagato come nel 1985

Bari,8 agosto _ “Quando si acquista una passata al supermercato si paga più la bottiglia del pomodoro contenuto. Nel 1985 il pomodoro da industria veniva pagato 180 lire e a distanza di 33 anni il prezzo è rimasto praticamente inalterato, mentre sono cresciuti i costi di produzione”, denuncia il Presidente di Coldiretti Puglia,…

Continua a leggere…

RIFIUTI, ARRIVA L’ISPETTORE AMBIENTALE COMUNALE Avrà compiti educativi e di vigilanza sul rispetto di regolamenti e ordinanze

Eseguire correttamente la raccolta differenziata per ogni famiglia e per ogni cittadino è importante, sia da un punto di vista squisitamente ambientale, sia per i risvolti positivi sui costi della gestione dei rifiuti e quindi sulla bolletta Tari. Ma sarà ancora più importante farla e farla bene in vista dell’arrivo…

Continua a leggere…