“Io Equivalgo”, la campagna di comunicazione sui farmaci equivalenti approda in tutti gli ospedali della ASL Lecce

Lecce,18 marzo_ Su questi temi CittadinanzAttiva-TDM ha promosso la campagna di comunicazione “lo Equivalgo”, giunta alla sua terza edizione e messa a disposizione di alcune Amministrazioni Regionali del Sud Italia, affinché costruiscano strategie d’intervento, comunicazione e sensibilizzazione. La Puglia, attraverso l’AReSS e le Aziende Sanitarie Locali, ha aderito all’iniziativa, già presentata a livello…

Continua a leggere…

Xylella: Coldiretti Puglia, infetto ulivo piazza Sant’Oronzo; effettuati 62 innesti di leccino #operazionesalvaulivi

Lecce,8 marzo_ Lo storico ulivo di almeno 1000 anni che campeggia su Piazza Sant’Oronzo a Lecce è risultato infetto da Xylella Fastidiosa. Ne dà notizia Coldiretti Puglia che ha richiesto al Servizio Fitosanitario regionale–distaccamento di Lecce il campionamento della pianta di olivo monumentale perché presentava disseccamenti ascrivibili a Xylella Fastidiosa.…

Continua a leggere…

Lecce: Progetto Minore, l’acqua da tutelare e studiare e per 640 studenti è un’occasione per riflettere

Lecce,21 marzo_ L’acqua, una ricchezza che va custodita, tutelata e studiata. Un’occasione per riflettere anche tra i banchi di scuola grazie al Progetto Minore (Monitoraggi Idrici Non Obbligatori a livello Regionale) del Dipartimento di Prevenzione della ASL Lecce. Proprio quest’oggi, infatti, si è conclusa la prima parte del programma di…

Continua a leggere…

Xylella: Coldiretti Puglia, pieno sostegno a vivaisti; ennesimo scaricabarile stavolta ad avvocatura regionale

Bari,20 febbraio_ Pieno appoggio e sostegno di Coldiretti Puglia alla manifestazione dei vivaisti pugliesi che continuano a non avere le deroghe richieste per la movimentazione delle piante specificate nelle aree delimitate, nonostante il Comitato Fitosanitario Nazionale si sia chiaramente espresso favorevolmente in tal senso. “La palla è passata all’Osservatorio Fitosanitario…

Continua a leggere…

XYLELLA: COLDIRETTI PUGLIA, OLIVICOLTORI VIVAISTI E FRANTOIANI A LECCE CON TRATTORI E PALE MECCANICHE Davanti alla sede provinciale dell’Assessorato Agricoltura Regione Puglia

Lecce, 15 marzo_ Con trattori, motoseghe e pale meccaniche e una montagna di legna degli ulivi contagiati da scaricare davanti al Palazzo del potere olivicoltori, frantoiani e vivaisti di Coldiretti, guidati dal presidente regionale Savino Muraglia, stanno presidiando dalle prime ore della mattina l’ufficio provinciale di Lecce dell’Assessorato regionale all’Agricoltura…

Continua a leggere…

Ilva: Corte Strasburgo,pericoli a salute Autorità Paese non hanno preso misure efficaci a tutela

(ANSA) – STRASBURGO, 24 GEN – La Corte di Strasburgo ha stabilito “che il persistente inquinamento causato dalle emissioni dell’Ilva ha messo in pericolo la salute dell’intera popolazione, che vive nell’area a rischio”. Inoltre indica che “le autorità nazionali non hanno preso tutte le misure necessarie per proteggere efficacemente il…

Continua a leggere…

Xylella. Casili (M5S): “Arif e Osservatorio fitosanitario regionale costretti a lavorare senza personale”.

Bari,14 gennaio_“Emiliano con le sue assenze in commissione continua a confermare come il suo interesse per la nostra agricoltura sia pari allo zero. Se ci fosse stato avrebbe sentito il grido d’allarme da parte degli enti preposti al monitoraggio e al contenimento della batteriosi, costretti a lavorare senza personale. L’assessore…

Continua a leggere…

Progetto MINORE: l’acqua distribuita da AQP è sicura, ora il monitoraggio sui 35mila pozzi che emungono dalla falda

Lecce,19 dicembre_Falda salentina: certificata la sicurezza dell’acqua distribuita da Aqp. E’ il primo risultato concreto della presentazione, all’interno di un articolato convegno, dei dati del Progetto MINORE (Monitoraggi Idrici Non Obbligatori a livello Regionale) alla presenza dei sindaci della Provincia di Lecce, del Direttore Sanitario ASL Lecce Rodolfo Rollo, del…

Continua a leggere…

Arpa Puglia. M5S chiede documentazione sulla nomina del direttore scientifico e sul fabbisogno dell’organico

Bari,23 novembre_Il consigliere del M5S Antonio Trevisi e la parlamentare Veronica Giannone hanno presentato una richiesta di accesso agli atti indirizzata all’Arpa Puglia e al Presidente della Giunta Emiliano per ottenere la documentazione riguardante la nomina del Direttore Scientifico Arpa, la Pianta Organica dell’Agenzia e il fabbisogno necessario dell’organico. “La…

Continua a leggere…

Funghi a rischio, le regole per evitare intossicazioni: farli controllare da micologi e non acquistarli se non sono certificati

Lecce,2 novembre_ Mai fidarsi dei funghi senza un controllo preventivo: il rischio di intossicazione è in agguato. Sia che si tratti di prodotti spontanei raccolti durante una scampagnata, sia che siano stati acquistati da venditori ambulanti, senza essere provvisti delle necessarie certificazioni. I casi verificatisi in questi giorni, fanno sapere…

Continua a leggere…

Rifiuti, emergenza a Poggiardo (LE). Casili (M5S): “Emergenza che dimostra ancora una volta il fallimento della gestione regionale”

Bari,20 settembre_“L’emergenza che riguarda l’impianto di biostabilizzazione di Poggiardo è solo la punta dell’iceberg. Purtroppo il sistema regionale dei rifiuti è in totale blackout, con gravi ripercussioni su tutti i territori, compreso quello leccese”. Lo afferma il capogruppo del M5S Puglia Cristian Casili in merito alla decisione del sindaco di…

Continua a leggere…

Coldiretti Puglia, pasta day festeggia crescita esportazioni; boom grani antichi e varietà pregiate

Bari,24 ottobre_Da gennaio a giugno 2018 le esportazioni pugliesi della pasta sono cresciute dell’1,7%, passando da 70.165.000 euro dello stesso periodo del 2017 a 71.389 del 2018. E’ quanto dichiara Coldiretti Puglia, anticipando il World Pasta Day che si festeggia in tutto il mondo il 25 ottobre. Al contempo sta…

Continua a leggere…

CAPORALATO: Coldiretti Puglia, si paga piu’ la bottiglia del pomodoro pagato come nel 1985

Bari,8 agosto _ “Quando si acquista una passata al supermercato si paga più la bottiglia del pomodoro contenuto. Nel 1985 il pomodoro da industria veniva pagato 180 lire e a distanza di 33 anni il prezzo è rimasto praticamente inalterato, mentre sono cresciuti i costi di produzione”, denuncia il Presidente di Coldiretti Puglia,…

Continua a leggere…

Veglie (Le), bosco Lupomonaco. Casili (M5S): “Grazie alla mia mozione diventerà un Sic e sarà possibile valorizzare l’area”

“Il bosco di Lupomonaco, nel territorio di Veglie, diventerà un Sito di Interesse Comunitario. Finalmente è stata restituita la giusta dignità a un luogo così importante sotto il profilo paesaggistico e naturalistico”. Lo dichiara il capogruppo del M5S Cristian Casili in seguito all’approvazione della mozione a sua firma che impegna…

Continua a leggere…