Ripuliti da sporco e rifiuti i bordi delle strade “turistiche”. Completato l’intervento avviato ad agosto e finanziato dalla Regione Puglia con 25 mila euro

Nardò,13dic:_È stato completato nei giorni scorsi l’intervento straordinario di pulizia e rimozione dei rifiuti abbandonati sui cigli stradali, soprattutto sulle arterie a percorrenza turistica. Si tratta di un progetto del Comune di Nardò (stilato in tempi record lo scorso agosto con il supporto di Bianco Igiene Ambientale) che ha ricevuto…

Continua a leggere…

OLI ESAUSTI, DOMANI PARTE LA RACCOLTA Ogni primo e ultimo mercoledì del mese il punto raccolta è in viale Della Libertà

L’amministrazione comunale, in collaborazione con Cemar s.a.s., ha organizzato la raccolta degli oli esausti, che si terrà ogni primo e ultimo mercoledì del mese. A partire da domani, mercoledì 6 dicembre, in viale Della Libertà (nei pressi della chiesa di Santa Maria degli Angeli) ci sarà il punto di raccolta…

Continua a leggere…

Il patrimonio arboreo come Bene Comune: NBC dona a Nardò tre tigli

Nardò 276 nov:_ A pochi giorni dal 21 novembre, Giornata nazionale dell’Albero, l’associazione politico culturale Nardò Bene Comune dona alla città tre tigli. Ieri mattina, domenica 26 novembre, alcuni rappresentati dell’associazione, accompagnati dal presidente Antonio Manieri, si sono ritrovati ai piedi del monumento dedicato alle Vittime Civili neretine del Bombardamento…

Continua a leggere…

Nardò … e se Castellino diventasse un giardino? Gli alunni del Polo 1 lunedì pianteranno tre alberi di “pioppo bianco” alla ex discarica

  Nardò :_ L’istituto comprensivo Polo 1 in campo per l’ambiente. Lunedì 27 novembre alle ore 10 gli alunni delle classi 5A e 5B del plesso “Don Milani” pianteranno tre alberi di “pioppo bianco” nei pressi dell’area della ex discarica di Castellino per ricordare a tutti che l’aria pulita è…

Continua a leggere…

“RIFIUTI, BASTA CON NUOVI IMPIANTI PRIVATI SUL TERRITORIO” Nuovo impianto tra Galatone e Nardò, ecco la posizione dell’amministrazione comunale

Nardò 16 nov:_ L’amministrazione comunale di Nardò respinge con forza la prospettiva di nuovi impianti privati di gestione dei rifiuti sul territorio. La questione è quella dell’autorizzazione unica rilasciata dalla Provincia di Lecce per la realizzazione e gestione di un impianto per il trattamento di RAEE e messa in riserva…

Continua a leggere…

INSEDIATA ANCHE LA CONSULTA DELL’AMBIENTE Il presidente sarà Massimo Vaglio

Si è insediata nei giorni scorsi la Consulta comunale dell’Ambiente, che ha eletto presidente Massimo Vaglio, vice presidente Ornella Polo e segretario Sergio Fai. La Consulta è un organo consultivo per le problematiche legate alla salvaguardia e alla valorizzazione del sistema ambientale naturale e urbano, per l’assetto del territorio, delle…

Continua a leggere…

Una nuova spunnulata (dolina di crollo) va ad aggiungersi al patrimonio carsico della Regione Puglia, e di Nardò in particolare…

Nardò 26 ott:_ di Raffaele Onorato_ Una nuova spunnulata (dolina di crollo) va ad aggiungersi al patrimonio carsico della Regione Puglia, e di Nardò in particolare, col numero di Catasto PU/LE 1809. La Spunnulata della Pajara, finora ufficialmente non censita e non esplorata, si trova in proprietà privata, a circa 400 metri dalla…

Continua a leggere…

Castellino pronta un azione a breve termine? La Regione pronta con 68 milioni di euro per bonificare siti inquinanti…

Il caso della messa in sicurezza della discarica di Castellino nuovamente al centro della cronaca mediatica. I fatti: venerdì 20 ottobre 2017 , come già annunciato dall’ufficio stampa del primo cittadino, sopralluogo di Filippo  Caracciolo assessore all’ambiente della Regione Puglia che ha preso “visione dello stato dell’arte” in cui versa…

Continua a leggere…

Castellino, sopralluogo dell’assessore Caracciolo . Il delegato regionale all’Ambiente ieri alla ex discarica. Lunedì vertice con Grandaliano

Nardò 21 ott:_ L’assessore alla Qualità dell’Ambiente, Ciclo dei Rifiuti e Discariche della Regione Puglia Filippo Caracciolo ha effettuato nel pomeriggio di ieri un lungo sopralluogo presso la ex discarica di Castellino. È emerso ovviamente il tema della corretta chiusura del sito, che pone soprattutto il problema della spesa necessaria…

Continua a leggere…

Il caso Sarparea approda al Cton Fest a Corigliano D’Otranto. Oltre Nardò viaggia “la battaglia per sventare il pericolo della cementificazione della Sarparea che rappresenta uno degli ultimi boschi di ulivi monumentali di Puglia”

Corigliano D’Otranto 30 sett :_ di Lorenzo Siciliano _ A Corigliano D’Otranto, Cton Fest, il festival del paesaggio. Una Due giorni di tavole rotonde, forum e dibattiti sulla visione di sviluppo e di tutela del nostro territorio. Oltre 50 ospiti provenienti da tutta Italia, le migliori competenze in campo ambientale…

Continua a leggere…