VOTIAMO TUTTI IL CHIOSTRO DEI CARMELITANI! Il vecchio “mercato coperto” del Chiostro dei Carmelitani è un nostro “luogo del cuore”? Dimostriamolo!

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano, infatti, ha inserito nella lista dei Luoghi del cuore l’ex complesso conventuale dei Carmelitani scalzi, annesso alla chiesa del Carmine, che sino agli anni Ottanta ha ospitato le attività commerciali del “mercato coperto”. Votandolo possiamo cambiare il suo destino e regalargli nuove opportunità (risorse…

Continua a leggere…

COMMISSIONI CONSILIARI, CAMBIANO COMPOSIZIONE E PRESIDENTI . Ecco il quadro aggiornato con tutte le novità

Nardò,16 novembre_ Come previsto dal Regolamento delle Commissioni consiliari, che stabilisce che le commissioni e i relativi presidenti restano in carica un anno, si è proceduto all’aggiornamento della loro composizione e all’individuazione dei nuovi presidenti. La delibera con la nomina dei componenti è stata approvata nel corso dell’ultima seduta del…

Continua a leggere…

PARCHI E RISERVE DI PUGLIA, ADESSO TUTELA E VALORIZZAZIONE SONO INTEGRATE Azioni del protocollo firmato da Regione, Arif e Federparchi già collaudate a Portoselvaggio

Nardò,16 novembre_ È nato ufficialmente ieri a Bari il nuovo sistema coordinato e integrato per la gestione, la riqualificazione, la valorizzazione, la tutela del patrimonio naturale e forestale e per il ripristino di situazioni degradate che interesserà i parchi e le riserve naturali di Puglia. Tra i quali, ovviamente, c’è…

Continua a leggere…

PARTE LA STAGIONE TEATRALE, SABATO IN SCENA LA PROVA -THE REPETITION Appuntamento con lo spettacolo di Astragali Teatro. Sipario alle ore 21

Nardò,16 novembre_ Fine dell’attesa. Sabato 17 novembre si alza il sipario su Lo spettatore incantato, la stagione teatrale 2018/2019 del Teatro Comunale, anche quest’anno frutto della felice collaborazione tra Comune di Nardò, Teatro Pubblico Pugliese e TerramMare Teatro. Il primo appuntamento rientra nel cartellone di Quarta Parete, rassegna curata da…

Continua a leggere…

MARCELLO GRECO È IL DELEGATO ALLA MOBILITÀ SOSTENIBILE E AL CICLOTURISMO Il sindaco Mellone gli assegna la delega. Si occuperà dei due progetti sulle piste ciclabili

Nardò,15 novembre_ Marcello Greco è il consigliere delegato dal sindaco Pippi Mellone alle problematiche concernenti la mobilità sostenibile e il cicloturismo. Avrà il compito di fornire supporto e consulenza all’amministrazione su “fronti” che rivestono importanza strategica per il programma di governo. Il ruolo di Marcello Greco sarà cruciale soprattutto per…

Continua a leggere…

“EX PRETURA, SERVONO ALMENO 4 MILIONI PER RECUPERARE L’IMMOBILE” Il presidente del Consiglio Giuranna “archivia” la proposta di farne un centro giuridico

Nardò,15 novembre_“Il tema dell’utilizzo della ex Pretura, allo stato dei fatti, non è e non può essere all’ordine del giorno dell’agenda amministrativa per il semplice fatto che occorrerebbe affrontare prima un altro tema propedeutico all’uso, cioè il suo recupero strutturale”. Il presidente del Consiglio Andrea Giuranna coglie l’occasione di una…

Continua a leggere…

CIMITERO, PIANTUMATI 25 NUOVI CIPRESSI Le nuove alberature rimpiazzano quelle vecchie e pericolanti abbattute a gennaio

Nardò,12 novembre_Venticinque giovani cipressi sono stati piantumati nel cimitero comunale. Le nuove alberature rimpiazzano abbondantemente i cipressi (una decina) che furono abbattuti a gennaio scorso perché ormai secchi, instabili e pericolosi per l’incolumità dei visitatori, soprattutto in giornate con particolari condizioni metereologiche di pioggia e vento. I cipressi sono stati…

Continua a leggere…

PORTOSELVAGGIO TRA LE METE PREDILETTE DAI CERCATORI DI FUNGHI, MA È VIETATO Le Guardie Zoofile colgono sul fatto cinque persone, multate per oltre 500 euro

Nardò,12 novembre _ È andata male a cinque cercatori di funghi sorpresi ieri nell’area del parco di Portoselvaggio dalle Guardie Zoofile Agriambiente di Nardò, che hanno confiscato il “bottino” e sanzionato gli “abusivi”. Il parco è in un certo senso una delle mete predilette di persone a “caccia” dei preziosi…

Continua a leggere…

RIGENERAZIONE URBANA EX ANTONIANO, IL COMUNE ACQUISISCE IL DIRITTO DI SUPERFICIE DELL’AREA È il frutto di una intesa con la Diocesi. Sorgerà un contenitore con scopi “sociali”

L’ex Antoniano diventerà presto un contenitore “sociale”. Con l’atto firmato questa mattina a Copertino davanti al notaio Paolo Dell’Anna, infatti, la Diocesi di Nardò-Gallipoli ha ceduto per venticinque anni al Comune di Nardò il diritto di superficie dell’area su cui sorge attualmente il complesso dell’ex Antoniano, abbandonato da diversi anni…

Continua a leggere…

CENTRO STORICO, APPROVATO IL NUOVO REGOLAMENTO PER ZTL E AREE PEDONALI Arriva l’ok del Consiglio, ora la delibera istitutiva delle aree e l’avvio della sperimentazione

Nardò,9 novembre _Il Consiglio comunale ha approvato oggi il nuovo Regolamento per l’accesso e la circolazione dei veicoli nelle zone a traffico limitato e nelle aree pedonalidella città. Il testo è stato arricchito da osservazioni, proposte e suggerimenti giunti nel corso della lunga fase di consultazione espletata dall’assessorato alla Mobilità,…

Continua a leggere…

C’È LA FIRMA, 1 MILIONE E 200 MILA EURO PER CAMBIARE IL VOLTO DELLA CITTÀ Firmato oggi a Bari il disciplinare per il piano di riqualificazione di 15 vie cittadine

Il sindaco Pippi Mellone e l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Cosimo Borracino hanfirmato oggi a Bari il disciplinare del piano di riqualificazione della rete viaria comunale, per il quale l’ente regionale ha destinato al Comune risorse per 1 milione e 200 mila euro. Una parte dei 23 milioni…

Continua a leggere…

CICLONARDÒ, APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO. IL CANTIERE APRE IL 1° MARZO È la rete dei percorsi ciclabili della città, finanziata con quasi 1 milione e mezzo di euro

Nardò, 7 novembre _ La Giunta guidata dal sindaco Pippi Mellone ha approvato il progetto esecutivo di CicloNardò, la rete dei percorsi ciclabili della città in ambito urbano ed extraurbano finanziata con 1 milione e 420 mila euro dell’Azione 4.4 del P.O.R. Puglia FESR – FSE 2014/2020. Si tratta di…

Continua a leggere…

ANCHE A NARDÒ JANUS RIVER, IL CICLISTA GIRAMONDO 82 anni, polacco, amante del viaggio e della libertà. Dal 2000 gira il mondo in bicicletta

Nardò,7 novembre_ È arrivato anche a Nardò Janus River, il signore polacco di ottantadue anni che da quasi vent’anni gira il mondo in bicicletta cullando il sogno del viaggio e della libertà assoluta. L’instancabile ciclista ha scelto di fare una sosta in città ospite del Grand Hotel Riviera di Santa…

Continua a leggere…

SCOOTER ELETTRICI, LA POLIZIA LOCALE RICORDA LE REGOLE I pedali aggirano la normativa e danno vita a un “ibrido” non previsto dalla legge

Nardò,7 novembre _ Il Comando di Polizia Locale di Nardò mette in guardia i cittadini dall’acquisto e dall’utilizzo dei cosiddetti “scooter elettrici” che non sono previsti da nessuna delle categorie di legge. La diffusione sulle strade di questi mezzi e alcuni recenti sinistri hanno fatto alzare la soglia dell’attenzione sul…

Continua a leggere…

Cimitero, via ai lavori sulla costruzione in cemento nel “lotto Durante”. Il cattivo stato dovuto a manutenzione mai effettuata. Tre settimane per l’intervento

Nardò,5 novembre_Inizieranno nei prossimi giorni i lavori sulla struttura in calcestruzzo armato presente nell’area del cosiddetto “Lotto Durante” all’interno del cimitero comunale, dove da qualche anno si svolge la messa in occasione del 2 novembre, giornata della commemorazione dei defunti. Una verifica da parte dei tecnici dell’Area Funzionale n. 1…

Continua a leggere…

Cani denutriti e sporchi al canile di castrì, il comune trasferisce i suoi . La situazione certificata da Guardie Zoofile, Polizia Locale e da un veterinario ausiliario di PG

Nardò,31 ottobre_Cani denutriti e tenuti in condizioni igienico-sanitarie del tutto precarie. Per questo il Comune di Nardò ha deciso di trasferire i 52 cani ospitati nel canile di Castrì di Lecce in altre strutture della provincia (Corigliano e Casarano). A seguito di varie segnalazioni nel corso degli ultimi mesi, infatti,…

Continua a leggere…

Rifiuti e igiene urbana, arriva il “controllore” del servizio. Il Comune nomina l’esperto Matteo Centonze direttore dell’esecuzione del contratto

Per la prima volta i servizi di igiene urbana nel comune di Nardò saranno sottoposti a un controllo e a un monitoraggio costanti da parte di una figura appositamente individuata a questo scopo. L’amministrazione comunale, infatti, ha nominato un direttore dell’esecuzione del contratto, in virtù del fatto che il Codice…

Continua a leggere…