Mura invalicabili? Quasi

Per potersi definire una “città d’arte”, un centro abitato che ambisce a tale titolo, per vedersi arricchito da turisti, osservatori, curiosi e dagli stessi cittadini, deve però sottostare a delle regole di buon comportamento e soprattutto di una normale, serena, fiduciosa, lungimirante, attenta, sensibile manutenzione ordinaria dei suoi tesori. Più,…

Continua a leggere…

Una buona lezione di Politica per la Citta’ & per il territorio

Eppure è così strano che, mentre Ambrogio Lorenzetti, abbia suggerito, illustrato e dimostrato già nel 1337 – 39, l’equivoco comportamento del CATTIVO GOVERNO E DELLE SUE (più che manifeste) ALLEGORIE, ancora non si sia fatta diventare, quest’opera, un elemento-guida nell’importante strategia della politica amministrativa. Numerosi gli studiosi che ancora oggi…

Continua a leggere…

Urgono soluzioni con piattaforme amovibili ? (foto)

L’amabile stagione alle porte e i problemi, quelli soliti, si presentano come tema di argomentazioni di comitati e affini che denunciano il cattivo stato d’uso in cui versa questo territorio a vocazione turistica. Annotiamo, però, la ciclicità e la disarticolazione delle problematiche che sistematicamente vengono esposti senza prestare l’attenzione sulle…

Continua a leggere…

Lettera Aperta: Nota sull’Osservatorio sulla città

Gentile Direttore de “L’Oraweb”,sentitomi parte in causa nell’ultimo intervento effettuato anche sulla sua testata giornalistica, le invio questa nuova Lettera Aperta nella speranza che Lei possa pubblicarla. Non per polemizzare ulteriormente, ma al contrario per invitare tutta la cittadinanza neretina a prendere atto del contenuto di un articolo su “L’Ora…

Continua a leggere…

L’Osservatorio sulla città … e il suo modo di vedere …

In questi giorni sono giunte lettere dall’Osservatorio sulla città molto interessanti. La prima riguarda la “sensibilizzazione” rivolta agli  organi di informazione,alle amministrazioni in ambito comunale, provinciale e regionale,sulla moda dello sperpero dell’acqua per irrigare prati verdi all’inglese(!). Non siamo freddi a giustificati allarmismi che denotano attenzione e sensibilità verso il…

Continua a leggere…

L’Osservatorio sulla Citta’ di Nardo’ Ringrazia

Nell’ambito dell’evento storico-spettacolare organizzato a Nardò il 3 e 4 agosto, dall’Associazione degli Amici Museo di Porta Falsa e dal Piccolo Teatro “Città di Nardò”, con l’edizione 2013 della Cavalcata Storica e Fiera dell’ Incoronata, l’Osservatorio sulla città di Nardò, vuole ringraziare il comitato organizzativo che, con passione e impegno,…

Continua a leggere…

Di che genere sei ? Prato inglese o terra rossa ( … e occhio alla risposta!)

Capita sempre più spesso di osservare grandi distese di prato inglese nelle nostre zone. Cioè nel Salento. Paradossale direte voi! Sì, un paradosso che sta sconvolgendo nell’indifferenza di tutti (quasi di tutti), anche di quelli che, in questo caso clamoroso, si dovrebbero stracciare le vesti sugli organi di informazione per…

Continua a leggere…

Arredo urbano Nardo’: Paline leggio? Non riattaccatele! Ma sono pericolose o no?

Vi ricordate quando l’Osservatorio sulla città di Nardò, denunciò la pericolosità della scelta dei portarifiuti della piazzetta di S. Caterina? I bordi della superficie esterna della piastra curva di copertura, infatti, erano stati lasciati a “spigolo vivo” e potevano causare incidenti al semplice contatto, in quanto inseriti in un flusso…

Continua a leggere…

L’ Osservatorio: Per Nardo’ Il Bello E/È Utile

Non avere percezione dell’ importanza della bellezza, intorno a noi, può condurre a gravi conseguenze derivate dall’assuefazione al degrado. Non sta passando giorno, infatti, senza che si verifichino incidenti gravi alla persona e delitti contro il patrimonio. Lo stato di incuria fisica e sociale, mostra evidentemente le sue molteplici deprimenti…

Continua a leggere…

L’Osservatorio sulla Città: la formazione culturale giovanile al primo punto

La lungimiranza dell’Osservatorio sulla città, è confermata dalla pubblicazione delle centinaia di articoli, molto prima che i nodi gordiani, arrivino al pettine. D’altronde è abbastanza evidente l’indifferenza e l’inerzia della macchina gestionale di un paese che, in fin dei conti, ha sempre mostrato le sue molteplici esplicite, peculiarità, ma nessuno…

Continua a leggere…

Alternative di fuga (rinnovabili) per La Città

“Impianti fotovoltaici a caccia di Design”, così titola a pag.13, il supplemento del sole 24 ore “Progettie Concorsi”. Geniale il frutto della collaborazione tra due aziende come l’ENEA con l’impiego di specifici moduli fotovoltaici Schuco. Stapelia è la nuova generazione di lampioni, che ricavano energia dal sole consentendo di risparmiare…

Continua a leggere…

Ancora “decoro urbano”?

La “consapevolezza”, la “condivisione”, ma poi assolutamente le “soluzioni”. L’ Osservatorio sulla città di Nardò a quanto pare rimane l’ “elemento” invisibile a certe forme ‘giovaniliste’ di comunicazione (!?). A niente, ci sembra, sia valso il lavoro di queste decine di anni (difficile infatti che qualcuno parli dell’esistenza dell’ Osservatorio…

Continua a leggere…