Lavori in corso a Nardò: Ecco come sarà la rotonda di piazza Mazzini!

Nardò,17 novembre _ Tra via Grassi, corso Galliano, via Cairoli e via Generale Cantore sorgerà presto ques’opera che servirà a disciplinare e moderare il traffico. Il progetto esecutivo, redatto dall’ingegnere Antonio Vaglio e dal geometra Marco Donadei, include anche il rifacimento di un tratto di #fogna_bianca su corso Galliano, da cui transitano…

Continua a leggere…

Portadimare voto 2 in educazione civica!; ignora che la guardia di finanza è parte integrante delle forze armate …un altro esempio di autolesionismo mediatico

Nardò,2 novembre _Ennesimo scivolone di un blog locale diretto dal corrispondente locale della Gazzetta del Mezzogiorno , che accecato dall’odio per Mellone e la sua compagine di governo, come è suo costume procede come un caterpillar in una cristalleria per nuocere alle sorti del governo cittadino… Ma come sempre l’approssimazione,…

Continua a leggere…

Provincia e bisogni dei cittadini il caso della SP 359 che collega il Salento a Taranto Intervento di Pippi Mellone, leader di Andare Oltre e Sindaco di Nardò

Nardò,20 ottobre_ A distanza di oltre una settimana dall’avvenuta presentazione delle candidature per la Presidenza della Provincia, gli argomenti all’ordine del giorno continuano ad essere più di carattere partitico che di tipo politico. “Registriamo un appiattimento su temi che sono lontani dai cittadini – spiega il Presidente di Andare Oltre,…

Continua a leggere…

Fedele AO: Lorenzo Siciliano, un consigliere a caccia di gloria (e flash)

Nardò,10 ottobre_C’è chi fa il consigliere comunale con coscienza, espletando correttamente il ruolo di consigliere comunale e quindi di rappresentante dei neretini. E c’è invece chi fa il consigliere comunale con terribile superficialità, esclusivamente a colpi di post su facebook e di strumentalizzazioni quotidiane, rispondendo peraltro solo a qualche decina…

Continua a leggere…

Vaglio: “Purtroppo si sa che i social sono diventati lo strumento attraverso il quale si possono sparare le più ignobili follie convinti della propria impunità. La buona educazione ed il rispetto per gli altri pretenderebbero altro. Purtroppo non posso accettare le vostre scuse.”

Nardò,16 settembre_Il dott. Antonio Vaglio, ex sindaco e ora consigliere di maggioranza del governo Mellone, replica alle gravi  accuse lanciate in queste ore sul social network,facebook,tramite un sedicente blog che ha la presunzione di voler scoperchiare vasi di Pandora con notizie che matematicamente si rilevano inesatte o frutto, a dire…

Continua a leggere…

“GESTIONE PRIVATISTICA DEL COMUNE. I CONSIGLIERI DI MINORANZA ABBANDONANO L’AULA”

Nardò,7 settembre_”In occasione del Consiglio Comunale question time tenutosi questo pomeriggio alle 17.00 abbiamo ritenuto di fondamentale importanza abbandonare l’aula consiliare facendo terminare la seduta del Consiglio stesso. Le continue violazioni del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale, dello statuto e del TUEL hanno fatto sì che si giungesse…

Continua a leggere…

De Mitri: “Voglio esprimere i miei più sinceri ringraziamenti al consigliere regionale Saverio Congedo”…

Nardò 1 settembre _ De Mitri : Voglio esprimere i miei più sinceri ringraziamenti al consigliere Saverio Congedo per aver posto all’attenzione del consiglio regionale e dell’opinione pubblica le istanze dei cittadini dei quartieri popolari di Nardò inerenti l’inagibilità degli ascensori segnalate da diverso tempo da CasaPound Italia attraverso il…

Continua a leggere…

Piscina: Nardò sempre più vivibile ed attrattiva per gli investimenti. Le chiacchiere dell’opposizione smentite da date e fatti concreti

Finalmente la Piscina! Con l’approvazione in consiglio comunale il territorio di Nardò avrà una struttura sportiva all’avanguardia, con due piscine, palestra ed altri servizi. Un centro polifunzionale che aspettava da decenni in confronto al quale fanno ridere le dichiarazioni di chi reclama la primogenitura! L’unico fatto concreto è che ha fatto…

Continua a leggere…

Dimissioni di Daniele Piccione? Macché! La vecchia politica non chiede scusa per l’atteggiamento violento e continua ad attaccare ed arroventare il clima politico cittadino. Intanto la maggioranza lavora per il bene della città.

Nardò,2 agosto_ La spudoratezza della vecchia politica cittadina non conosce confini! Chiunque si sarebbe aspettato un atto di scuse, un sussulto di dignità o quantomeno un più assennato silenzio di fronte a quanto è successo in consiglio comunale martedì scorso. Nessuno di noi aveva mai visto comportamento di questo genere…

Continua a leggere…

Fedele, AO : spettacolo indecoroso di My e Piccione, speriamo sia l’ultimo

Nardò,1 agosto_Uno spettacolo indecoroso e inedito quello che si è consumato ieri nell’aula consiliare “Renata Fonte” da parte dei consiglieri di minoranza Piccione e My che hanno inveito contro l’Assessore Tollemeto, il Sindaco e il Presidente del Consiglio. Il primo “reo” soltanto di aver applaudito sarcasticamente alla decisione della minoranza…

Continua a leggere…

RISI AVEVA PRONTO UN IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO PUBBLICO-PRIVATO A PENDINELLO Spunta una proposta di delibera del 2012. Mellone preannuncia una querela per l’ex sindaco

“Querelerò nuovamente Marcello Risi che improvvidamente mi ha dato dell’imbroglione e del bugiardo”. Così il sindaco Pippi Mellone torna a parlare del tema rifiuti e impianti di compostaggio preannunciando una querela nei confronti dell’ex sindaco. “Mi sono scocciato di questo furbacchione che con la solita retorica da scolaretto di D’Alema…

Continua a leggere…

G.Siciliano (CN) dal presidente Gabellone per la messa in sicurezza della provinciale 112 (Strada Tarantina).”Non fa sicuramente piacere sull’intera vicenda dover assistere al silenzio del sindaco di Nardò”.

Nardò 2 luglio_ Giovanni Siciliano ( Civica Città Nuova): Nonostante dal 2016 non rivesto più il ruolo di consigliere provinciale grazie ai rapporti instaurati con il presidente Gabellone e con i funzionari provinciali continuo a seguire le problematiche  di competenza della Provincia del nostro territorio. Oggi mi sono recato a…

Continua a leggere…

Il dietrofront di Soleto sul mega impianto di Compostaggio “infiamma” coesa l’opposizione.

Nardò,30 giu_ Avendo appreso dalla stampa della decisione del Sindaco di Soleto di rinunciare ad accogliere l’impianto di compostaggio alla luce del pesante impatto ambientale determinato da una struttura della portata di 50 mila tonnellate. E della analoga posizione anche del primo cittadino di Melpignano che non accetterebbe un impianto…

Continua a leggere…