Didattica innovativa, gli alunni della Scuola Primaria Polo 2 di Via Bellini Nardò al “Tablet school 23”

L’Istituto Comprensivo Polo 2 ha partecipato sabato 2 dicembre dalle ore 10.00 alle 13:30 presso l’I.I.S. Euclide al Tablet School 23, un Meeting nazionale sulla scuola digitale organizzato da Impara Digitale, ente di formazione accreditato dal Miur. Gli alunni della classe 5ª A di via Bellini, sotto la guida delle insegnanti, hanno promosso e…

Continua a leggere…

Scuola, raggiunto accordo sui fondi triennali per l’edilizia Variati: impegno importante che rimette le superiori al centro

Roma, 23 nov. (ask) – Nel prossimo piano triennale per l’edilizia scolastica, le Regioni considereranno la necessità di interventi sulle scuole superiori e il numero degli studenti del secondo ciclo di istruzione sul totale degli alunni iscritti sul territorio regionale, come criterio prioritario per l’assegnazione dei finanziamenti.      …

Continua a leggere…

Europe Codeweek 2017 Scuola Primaria di Via Bellini

L’ Istituto comprensivo Polo 2 ha partecipato alla settimana europea del coding – Europe Code Week – con numerose iniziative organizzate dalla scuola dell’infanzia (con i bambini di 5 anni) e dalla scuola primaria. Europe Code Week è la settimana europea della programmazione, che quest’anno si è svolta dal 7 al 22 ottobre 2017.…

Continua a leggere…

Rivoluzione nell’editoria scolastica: è nata la startup “ScelgoLibro”

Ogni anno tutti gli insegnanti hanno l’arduo compito di dover trovare il testo che meglio si adatta al proprio percorso didattico, un’operazione delicata che necessita di molto tempo poiché ogni testo va letto con attenzione, analizzato e valutato, al fine di non incorrere in errori irreparabili. Il libro scolastico, cartaceo o digitale che…

Continua a leggere…

Biblioteca di comunità. L’assessore Tollemeto e la democrazia partecipata, carta vincente per innovazione e cultura in città

Nel ramo cultura del governo Mellone, nel suo piccolo, inizia con un propositivo assessore, Ettore Tollemento, a percorrere strade vincenti con “un’arma”: La Democrazia partecipata. Si è svolto mercoledì 18 ottobre 2017 presso la biblioteca Vergari a Nardò un primo e forse, visto la partecipazione, non unico esempio come l’attuale…

Continua a leggere…

Le classi di primaria di via Marzano traslocano a via Bologna. Giovedì e venerdì niente lezioni. Sarà liberato l’immobile da abbattere e ricostruire

Nardò 10 ott:_ I lavori di adattamento dell’istituto scolastico di via Bologna, eseguiti da Ingrosso Costruzioni s.r.l., sono terminati nei giorni scorsi, esattamente come previsto. Si è trattato, com’è noto, di un intervento da 370 mila euro (in compartecipazione con la Provincia di Lecce) che ha dotato la struttura di…

Continua a leggere…

Plesso scolastico di via Bologna quasi tutto pronto per il trasloco del Polo 3 di via Marzano.

Nardò 8 ott:_Tutto pronto o quasi per un successo pressoché annunciato. Da rumors che navigano veloci fra palazzo di città e social, è pronta la nuova fiammante struttura del plesso scolastico di via Bologna che dovrà ospitare il corpo docente e gli alunni di via Marzano del Polo 3. Non…

Continua a leggere…

Asilo nido comunale di via Mozart pubblicato il bando per nuovo affidamento della struttura . Per partecipare alla gara c’è tempo entro il 27 ottobre

C’è tempo entro il 27 ottobre per presentare la domanda per la partecipazione al bando di affidamento della struttura dell’asilo nido comunale di via Mozart. Alleghiamo il pdf del bando bando_asilo_nido_comunale via mozart   La procedura di affidamento dell’asilo nido comunale  sita in Nardò alla Via Mozart, per anni 10…

Continua a leggere…

Lunedì 9 ottobre riparte la mensa nelle scuole della città. Raddoppiati gli studenti che hanno scelto il servizio. Gestione informatizzata per i tre Poli

Parte lunedì 9 ottobre il servizio di refezione scolastica negli istituti di scuola dell’infanzia e primaria della città, gestito da Turigest. Per l’anno scolastico 2017/2018 il numero degli studenti che hanno scelto il servizio è di circa 800 (con docenti e personale scolastico si arriva a 850), di fatto quasi…

Continua a leggere…