Quando i parlamentari prenderanno lo stipendio di un insegnante, di un operaio, di un pompiere o un poliziotto che rischia quotidianamente la vita, allora potranno considerarsi nostri rappresentanti

NESSUNO CHE ABBIA STIPENDI E FACILITAZIONI PUO’ RAPPRESENTARE UN PAESE DI DISOCCUPATI E DI PRECARI di genitori che si spaccano la schiena per vivere dignitosamente, volevo semplicemente ricordarlo alle sanguisughe che faranno ricorso per non perdere diritti e privilegi adducendo che hanno gli stessi diritti di tutti gli altri lavoratori.…

Continua a leggere…

Il saccente … piccole regole per sopravvivere agli untori 2.0 dell’informazione “dè noantri”

Avete mai notato che la gente ne sa molto di più quando cercate di dire qualcosa, che non quando chiedete qualcosa?…Questi appunti frutto di tante letture a riguardo non sono diretti ai saccenti, non si riconoscerebbero tali, ma a tutti gli altri che li subiscono, forse tra queste righe troveranno…

Continua a leggere…

Con l’ignoranza si scende alla servitù, con l’educazione si ascende alla libertà…

LA VITA E’ UN LAVORO CHE OCCORRE FARE STANDO ERETTI! QUANTI UOMINI E DONNE GIRANO LA TESTA E TACCIONO DAVANTI ALLE INGIUSTIZIE E ALL’INGORDIGIA DELL’IMPERIALISMO-CAPITALISTA CHE STA DILANIANDO IL PIANETA? DICONO I SAGGI CHE: QUANDO GLI ABUSI VENGONO ACCOLTI CON LA SOTTOMISSIONE, IL POTERE USURPATORE NON TARDA A CONVERTIRLI IN…

Continua a leggere…

“Post to post”… la diffamazione corre su Facebook?… (Il processo a Siciliano – Cozza – Minerva)

Il buonismo urticante che leggiamo in queste ore su una presunta satira che farebbe paura, ferisce ulteriormente l’intelligenza di lettori che riconoscono perfettamente comportamenti oltre quella misura che stupra la libertà di espressione. Come nel caso del dott. Antonio Vaglio  la satira quella “dè noantri” è degenerata. La nostra redazione ricorda…

Continua a leggere…

Il Punto: “Quando scopriranno il centro dell’universo, un sacco di gente sarà dispiaciuta nello scoprire che non sono loro.” B.Baily

Nardò, 16 settembre_ Comprendo che alcuni sono estremamente fragili emotivamente parlando, ma per altri ritengo sia solo una questione di egocentrismo e di incapacità di dialogo. L’incomprensione tra persone adulte, nella maggior parte dei casi , non dipende da incomprensione linguistica, ma dall’egocentrismo dei soggetti. La persona egocentrica non si…

Continua a leggere…

Il Punto: Le speranze di una opposizione ridotte al lumicino o meglio dire al “lumino”.

Nardò,10 settembre_Leggendo “alcuni” giornali e thread social della minoranza chiassosa, della nostra città, appare evidente che: le speranze di un ribaltone politico mai sopite da chi è ancora impegnato nell’elaborazione del lutto elettorale di due anni fa, ormai, sono ridotte al lumicino o meglio dire al “lumino” per rimanere in…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Palazzo Personé – lotta continua tra Governo e minoranza anche al Question Time.

Nardò,10 settembre_Ancora scintille nell’aula Renata Fonte di Palazzo Personè – non si è tenuto, infatti, l’atteso consiglio Comunale inerente il “Question Time” per abbandono dei consiglieri di opposizione. A dichiarare “l’aventino” il giovane Siciliano, con una dichiarazione laconica e dai contenuti prevedibili , in sostanza il ritardo cronico con il…

Continua a leggere…

Costruzione della piscina dalla Icos Sporting Club : “Per i cittadini si tratta di un’opera fondamentale destinata a migliorare lo stile di vita e le abitudini della nostra comunità sportiva”(Marcello Risi )

“Mercoledì prossimo 29 agosto, il Consiglio comunale darà il via libera alla costruzione della piscina su via Carlo Alberto Dalla Chiesa. Un’opera attesa da sempre. Due milioni e mezzo di euro che la Icos Sporting Club di Lecce, leader nel settore, investirà nella nostra città. 2.700 metri quadri con SPA,…

Continua a leggere…

Nardò. via Bonfante ultimati i lavori di messa in sicurezza Mellone: “Abbiamo restituito alla città un’area da anni abbandonata e pericolosa”

Nardò,09 agosto_Non sono serviti a nulla, come al solito, le critiche sterili dei detrattori di questa amministrazione su una delle tante prese di posizione come la messa in sicurezza di un tratto stradale e pedonale pericoloso di via Bonfante . Come ricorderete il tratto in questione è stato all’attenzione della…

Continua a leggere…

Ripetenti allo sbaraglio

Repetita iuvant sed stufant! Non si è spento l’eco del primo numero del 2018, che sulla falsa riga dello stesso, il nobile phamplet neretino <<la Voce di Nardò>>, come un disco rotto si sofferma sulle carenze politiche, tecniche e organizzative del “Mellopardo”, locuzione presa in prestito da un artista del…

Continua a leggere…

Nardò. ZTL in centro e nelle marine con nuovi strumenti per far fronte alla maleducazione

Nardò,11 giu_ Appena una settimana fa sono apparsi le barriere a sbarra elettroniche nelle nostre marine.  Santa Caterina come a Santa Maria le ZTL orarie e le aree pedonali  sono diventate una realtà dove non è demandato solo il controllo visivo del vigile urbano /stagionale o effettivo il controllo di…

Continua a leggere…

Caso area mercatale marine. Puglia & Verardi intervistati dall’Ora

Nardò, 20 maggio _ L’ORA intervista  due amministratori del governo Mellone: Giulia Puglia assessore al commercio e Giuseppe Verardi consigliere comunale con delega alla marina di San. Isidoro .  L’argomento è la situazione dell’area mercatale di San. Isidoro e del restante comparto presente nelle marine neretine. Una situazione che ha…

Continua a leggere…