Gip, ok a ceneri in vasche centrale Enel Autorizzazione dopo sequestro impianto. Evitato blocco

(ANSA) – BRINDISI, 10 OTT – Il gip di Lecce Antonia Martalò ha autorizzato in via provvisoria, e in attesa di ulteriori accertamenti tecnici sulle ceneri, l’utilizzo delle vasche presenti nella centrale elettrica di Brindisi-Cerano per stoccare le ceneri leggere, in linea con quanto proposto da Enel produzione, titolare dell’impianto.…

Continua a leggere…

Frodi: Coldiretti Puglia, plauso capitaneria sequestro prodotti ittici; 2 pesci stranieri su tre nel piatto al ristorante

“Plauso all’attività della Capitaneria di Porto di Barletta – commenta il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele – che ha portato al sequestro di pesci e molluschi senza etichettatura, destinati a pescherie e ristoranti. E’ sempre più alto il rischio di ritrovarsi nel piatto per grigliate e fritture prodotto straniero o congelato.…

Continua a leggere…

Agriturismo: Coldiretti Puglia, + 6,6% Successo di cibo e territorio; donne sempre più multifunzionali

Bari 09 ott:_ E’ cresciuto del 6,6% il numero degli agriturismi in Puglia nel 2016 rispetto all’anno precedente, passati da 687 a 732, secondo i dati diffusi dall’ISTAT, con 45 strutture operanti in più. “Dai dati diffusi emerge che gli agriturismi pugliesi sono completi, perché offrono sia cibo che alloggi…

Continua a leggere…

Ceneri di Cerano alla Colacem, i Sindaci chiedono indagini e lo stop cautelativo

(Trnews.it) 7 ott:_ GALATINA- Il sequestro di Cerano rimette sull’attenti i sindaci del centro della provincia di Lecce: le ceneri della centrale Federico II, infatti, non finiscono solo alla Cementir di Taranto, ma anche alla Colacem di Galatina, cementificio simile al primo e che utilizza grossi quantitativi di scarti provenienti dall’impianto di Brindisi. La…

Continua a leggere…

Taranto. Delrio,soddisfatti piano ambientale Ilva “Si tratta di lavori molto impegnativi che richiedono tempo”

(ANSA) – Taranto, 29 SET – “Siamo soddisfatti di questo piano ambientale. Il governo Renzi prima e ora il governo Gentiloni hanno investito molto su Taranto, sulla ripresa dell’Ilva per dare opportunità di sviluppo e di lavoro a questa area così importante e soprattutto in piena sostenibilità ambientale” e “sei…

Continua a leggere…

Xylella: protesta con trattori a Lecce. Il comitato Olivicoltori salentini chiedono lo stato permanente di calamità naturale

(ANSA) – LECCE, 12 SET – Circa 500 tra olivicoltori, frantoiani, agricoltori, aderenti al “Comitato Olivicoltori salentini”, stanno protestando in strada a Lecce dove sono giunti a bordo di trattori per sfilare per le vie della città e manifestare il disagio causato dallo stato di crisi che da anni sta…

Continua a leggere…

Taranto. Ondazioni, mareggiate e tsunami, Start prevede l’impatto sulla costa

Taranto 29 set:_ Definire l’impatto di una mareggiata eccezionale e costruire scenari verosimili per un eventuale tsunami. Tutto questo è possibile grazie al progetto ‘Start – Sistemi di rapid mapping e controllo del territorio costiero e marino’ è stato presentato venerdì  29 settembre presso l’Aula Magna del Dipartimento Jonico, Convento…

Continua a leggere…

Articolo 1 MDP a difesa Salento- Ernesto Abaterusso sulla vicenda della Global Med: “presenterò una proposta di legge regionale per il divieto assoluto delle perforazioni in mare”

Lecce 9 sett:_ Le dichiarazioni rassicuranti dell’On. Bellanova in ordine ai sondaggi nel mare di Leuca per la ricerca di idrocarburi da parte della Global Med, a mio giudizio, non rassicurano proprio nessuno. Anzi, preoccupano di più. Perché è del tutto evidente che ci si avvia lungo la strada della…

Continua a leggere…

Emergenza idrica, il progetto “scarico zero” è la soluzione. A Taranto Emiliano parla di progetto e di collaborazione virtuosi

  Il sindaco Pippi Mellone e l’assessore all’Ambiente Graziano De Tuglie hanno partecipato ieri in Prefettura a Taranto ad un incontro con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il direttore del Dipartimento Mobilità, Qualità Urbana, Opere Pubbliche e Paesaggio della Regione Puglia Barbara Valenzano, i prefetti di Lecce e…

Continua a leggere…

Discarica di amianto, sì alla revoca dell’autorizzazione. Anche il Comune di Nardò parte civile. Mellone: “Nostri dubbi legittimi, oggi c’è rabbia”

Nardò 13 Lug:_“Avevamo ragione noi negli anni scorsi a chiedere chiarezza, certo oggi l’inchiesta suscita rabbia e indignazione su quello che si poteva e non poteva fare in questi anni”. Così, a freddo, il sindaco Pippi Mellone commenta la notizia dell’indagine della Procura di Lecce che ha portato al sequestro…

Continua a leggere…