Gallipoli. Non si arresta l’azione incisiva dei Carabinieri contro lo spaccio di stupefacenti in prossimità delle discoteche gallipoline

Gallipoli 20 Ago:_ Sono da poco passate le 01:30 di notte del 20 Agosto, quando nel parcheggio della nota discoteca gallipolina “LE CAVE”, un giovane poco più che maggiorenne, VITALE Gennaro cl.’99, napoletano incensurato, cede una pacchetto sospetto ad un altro individuo. Ad osservare il tutto, ancora una volta nascosti …

Continua a leggere…

Proroga sui lavori a via Bologna, l’anno scolastico inizia a via Marzano.Ingrosso Costruzioni s.r.l. ha chiesto una proroga sino al 6 ottobre

Nardò 18 ago:_ I lavori di adattamento dell’istituto scolastico di via Bologna dureranno venti giorni in più, cioè sino al 6 ottobre prossimo. L’impresa esecutrice, Ingrosso Costruzioni s.r.l., ha chiesto una proroga del termine ultimo per l’intervento che sarebbe dovuto terminare il 16 settembre. Proroga inizialmente quantificata in un mese, …

Continua a leggere…

Nardò. Sicurezza Stradale. Gabellone ri_lancia l’allarme sulle carenze della manutenzione ordinaria di segnaletica e controllo del territorio. Troppe ed evidenti cattive abitudini di automobilisti allo sbando!

Nardò 15 Ago:_Cittadini  ribelli  in fatto di rispetto delle regole del codice della strada, carenze scandalose in: controllo del territorio,segnaletica stradale orizzontale (strisce di vernice sull’asfalto) e semafori meteoropatici? È la sintesi dell’ennesimo grido dall’allarme di Walter Gabellone ,presidente dell’associazione Alla Conquista della Vita, ha lanciato in queste ore tramite …

Continua a leggere…

GALLIPOLI continuano incessanti i controlli dei Carabinieri. Un arresto per detenzione di Stupefacenti.

Gallipoli 14 Ago:_Sempre più incalzanti i controlli anti droga a Gallipoli. I Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato BAYO Ebrima cl.’89, del Gambia, con precedenti penali. Troppi ambigui i movimenti nei pressi di via Rosmini, incrocio con via Galilei, per meglio localizzarlo alle porte …

Continua a leggere…

Coldiretti Bari; l’afa non ferma i predoni; campi senz’acqua per furti di cavi e impianti elettrici dei pozzi artesiani

Bari 9 ago:- Le alte temperature non fermano i predoni della campagne che stanno aggiungendo il danno alla beffa a carico degli agricoltori – denuncia Coldiretti Bari – impegnati quotidianamente a contrastare la siccità, aumentando vertiginosamente i costi per l’irrigazione. Si stanno moltiplicando le denunce, soprattutto nelle zone di Grumo, …

Continua a leggere…