Nuova Sede Consiglio, M5s: “mesi fa ci offendevano ora ci danno ragione. Integreremo gli esposti”

Bari,6 novembre_ “Sulla sede del Consiglio regionale adesso tutti ci danno ragione. Siamo lieti che anche l’assessore Giannini, dopo l’ing. Pulli, abbia cambiato idea confermando in una intervista che il costo per i pugliesi sarà di oltre 87 milioni. Una inversione a “U” rispetto a quanto affermò quando portammo il…

Continua a leggere…

Per prevenire e stoppare il bullismo basterebbe seguire i “Due Comandamenti di Mabasta”

l Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti “MABASTA”, nato nel 2016 ad opera di una classe di studenti 14enni dell’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce, è quasi pronto ad annunciare quello che definiscono il “Modello Mabasta”, ossia una serie di idee, consigli e azioni che ogni classe e scuola d’Italia può…

Continua a leggere…

Cimitero, via ai lavori sulla costruzione in cemento nel “lotto Durante”. Il cattivo stato dovuto a manutenzione mai effettuata. Tre settimane per l’intervento

Nardò,5 novembre_Inizieranno nei prossimi giorni i lavori sulla struttura in calcestruzzo armato presente nell’area del cosiddetto “Lotto Durante” all’interno del cimitero comunale, dove da qualche anno si svolge la messa in occasione del 2 novembre, giornata della commemorazione dei defunti. Una verifica da parte dei tecnici dell’Area Funzionale n. 1…

Continua a leggere…

Fragola AO: C’è chi va a destra, chi va a sinistra. Noi andiamo avanti! Andare Oltre, dopo le provinciali, guarda al futuro

Lecce,5 novembre _ L’attacco sferrato da Direzione Italia al Senatore Marti certifica ciò che abbiamo sempre sospettato: il “tavolo del centrodestra” era il “tavolo da gioco” di Raffaele Fitto e non un “tavolo di confronto”. Un tavolo sul quale si perdeva tempo, forse nella speranza di tornare al candidato unico…

Continua a leggere…

Bentornato, Toro! testa e cuore per affondare Chieti

Nardò,5 novembre _I sorrisi, gli abbracci, la bolgia granata, una prestazione maiuscola. La Frata Nardòreagisce, tira fuori l’orgoglio e, dopo quattro sconfitte consecutive, piega Teate Chietiper 80-70 in un Pala “Andrea Pasca” esaurito in ogni ordine di posto. Primo quarto di fuoco che segna 24-23 sulla prima sirena, con Di Emidio on fire dal perimetro lungo ed una Frata che…

Continua a leggere…

Inaugurazione Sala “Prelievi di Tenerezza” del P.O. “Vito Fazzi” di Lecce

Lecce, 5 novembre _ L’associazione Fondo di Solidarietà Permanente “Cuore e mani aperte verso chi soffre” ONLUS, da anni impegnata nella umanizzazione delle cure e degli spazi ospedalieri, consegna la colorazione della Sala Prelievi, effettuata a proprie spese, nel corso di una breve cerimonia di benedizione. A partire dalle ore…

Continua a leggere…

I Neritini nella Grande Guerra (1915-1918)- la lapide di piazza Salandra a ricordo dei sui cittadini caduti è ancora incompleta. Occorre colmare la lacuna storica…

Nardò, 3 novembre_ Ricorre  quest’anno il centenario della fine della prima guerra mondiale. Il 4 novembre giornata dell’unità nazione rappresenta un momento per soffermarci per onorare il nostro passato con il ricordo. Il ricordo unico strumento per tener in vita e tramandare l’esempio del sacrificio umano per la difesa della…

Continua a leggere…

Portadimare voto 2 in educazione civica!; ignora che la guardia di finanza è parte integrante delle forze armate …un altro esempio di autolesionismo mediatico

Nardò,2 novembre _Ennesimo scivolone di un blog locale diretto dal corrispondente locale della Gazzetta del Mezzogiorno , che accecato dall’odio per Mellone e la sua compagine di governo, come è suo costume procede come un caterpillar in una cristalleria per nuocere alle sorti del governo cittadino… Ma come sempre l’approssimazione,…

Continua a leggere…

Il Punto: Pippi Mellone il politico “pop”… oltre la destra e la sinistra, c’è di più!

Nardò,2 novembre_La scossa di terremoto registrata nel salento dai sismografi qualche giorno fa lasciava presagire le onde politiche che sarebbero seguite alle elezioni provinciali, che, da un lato, proclamano vincitore il Sindaco di Gallipoli Stefano Minerva e, dall’altro lato, sugellano il successo di un altro giovane politico Pippi Mellone, il…

Continua a leggere…

Funghi a rischio, le regole per evitare intossicazioni: farli controllare da micologi e non acquistarli se non sono certificati

Lecce,2 novembre_ Mai fidarsi dei funghi senza un controllo preventivo: il rischio di intossicazione è in agguato. Sia che si tratti di prodotti spontanei raccolti durante una scampagnata, sia che siano stati acquistati da venditori ambulanti, senza essere provvisti delle necessarie certificazioni. I casi verificatisi in questi giorni, fanno sapere…

Continua a leggere…

Momento nero: Al Pala “Andrea Pasca” passa anche Fabriano

Nardò,2 novembre_Momento nero per la Frata Nardò di coach Gianluca Quarta che nell’anticipo dell’ottava giornata di Serie B cede al cospetto della Janus Fabriano per 69-76. In un Pala “Andrea Pasca” tutto esaurito i presupposti iniziali parevano bem altri: scende in campo un ottimo Toro che in avvio piazza il break, poi la grinta della Janus che rimonta sino al 23-18…

Continua a leggere…

Minerva (PD) nuovo presidente della provincia di Lecce; Mellone artefice di un successo che mette in ginocchio per la terza volta il centro destra salentino

Nardò, 1 novembre _Cambio della guardia alla presidenza della provincia di Lecce. Il primo cittadino di Gallipoli, Stefano Minerva, eletto presidente con i voti determinanti ricevuti in dote dal primo cittadino neretino Mellone e dal suo gruppo Andare Oltre Italia. Mellone ago della bilancia  vincitore morale , deus ex machina …

Continua a leggere…

L’Editoriale: ….Non ci sono solo le elezioni.

Nardò, 31 ottobre_ La fine del mandato Gabellone fa il paio con una provincia, quella di Lecce, che vive un momento particolare, che la pone alla ribalta della cronaca nazionale per via della vicenda TAP e non solo. Focalizzare l’attenzione sulla vicenda elettorale può essere esercizio interessante per rilevare, innanzi…

Continua a leggere…

Flash Mob del Comprensivo Polo 2,con piu’ di 500 alunni, Chiude La Europe Code Week 2018

Nardò,31 ottobre_ Per chiudere la settimana della Code week gli alunni dell’I.C. Polo2 dopo aver lavorato con la programmazione visuale a blocchi sul concetto di algoritmo, applicato alla sequenza di passi necessari per realizzare una danza, hanno eseguito, il 24 ottobre, indossando simpatiche visiere da loro realizzate, un colorato Flash…

Continua a leggere…

Cani denutriti e sporchi al canile di castrì, il comune trasferisce i suoi . La situazione certificata da Guardie Zoofile, Polizia Locale e da un veterinario ausiliario di PG

Nardò,31 ottobre_Cani denutriti e tenuti in condizioni igienico-sanitarie del tutto precarie. Per questo il Comune di Nardò ha deciso di trasferire i 52 cani ospitati nel canile di Castrì di Lecce in altre strutture della provincia (Corigliano e Casarano). A seguito di varie segnalazioni nel corso degli ultimi mesi, infatti,…

Continua a leggere…

Rifiuti e igiene urbana, arriva il “controllore” del servizio. Il Comune nomina l’esperto Matteo Centonze direttore dell’esecuzione del contratto

Per la prima volta i servizi di igiene urbana nel comune di Nardò saranno sottoposti a un controllo e a un monitoraggio costanti da parte di una figura appositamente individuata a questo scopo. L’amministrazione comunale, infatti, ha nominato un direttore dell’esecuzione del contratto, in virtù del fatto che il Codice…

Continua a leggere…

Discarica di Burgesi. Casili (M5S): “Necessario attivare i monitoraggi del sito e l’adozione di provvedimenti per la bonifica”

Bari,31 ottobre_ “Sulla discarica di Burgesi non farò calare il sipario. È inaccettabile che a distanza di 5 mesi dall’approvazione della delibera regionale che ha dato avvio alle attività di monitoraggio, ancora tutto taccia”. Lo dichiara il capogruppo del M5S Cristian Casili, che ha depositato un’interrogazione indirizzata all’assessore all’Ambiente Stea…

Continua a leggere…

Ludopatia, Abaterusso: “Soddisfatto per approvazione mia pdl. Adesso si lavori per dotare la Puglia di una legge trasparente e utile”

Bari,30 ottobre_La mia proposta di legge contro l’introduzione del distanziometro che di fatto faceva decadere tutte le concessioni relative al gioco legalizzato è diventata legge regionale. A seguito di ciò, il Consiglio regionale della Puglia ha sei mesi di tempo per discutere e approvare una nuova legge che migliori attraverso…

Continua a leggere…

Gioco d’azzardo. M5S: “Ancora una volta maggioranza spaccata e senza guida decide di non decidere. Emiliano Ponzio Pilato”

“Martedì 30 ottobre  è andata in scena l’ennesima sceneggiata di una maggioranza spaccata, schizofrenica che non è più in grado di prendere una sola decisione. Completamente lasciata allo sbando da colui che dovrebbe guidarla, il presidente Emiliano Ponzio Pilato che anziché prendere una decisione mettendoci la faccia non ha avuto…

Continua a leggere…