La Settimana Enigmatica…a Nardò ombelico del mondo(8-14 settembre 2008)

Mentre l’Alitalia sembra che possa volare con l’Acai, nonostante le iatture inviate dalle forze antigovernative perché fermamente convinte che Berlusconi bluffasse in campagna elettorale, quando assicurava che esisteva una cordata di imprenditori italiani pronti ad intervenire contro il fallimento, è certo che la Puglia non potrà speditamente correre sulle rotaie,…

Continua a leggere…

I mostri di Nardò

Una delle tappe fondamentali – e quasi vitali – dei miei, ormai rari, soggiorni neretini è Santa Caterina. L’ultima volta, dato lo stato dei lavori (annosi) di riqualificazione della strada Nardò-Pagani, ho scelto, per recarmi al mare, il percorso alternativo che ogni neretino dai 14 anni in su conosce: la…

Continua a leggere…

Calciomercato i primi colpi del Nardò

Definiti gli ultimi dettagli burocratici, la dirigenza granata ufficializza i primi quattro colpi di mercato. Oltre alle riconferme di capitan Tartaglia, Bassi, Di Rito, De Padova, Marini e De Benedictis, della rosa che sarà guidata dal riconfermatissimo Alessandro Longo faranno parte: FABIO DISANTANTONIO: classe ’83, esterno offensivo di centrocampo, appena…

Continua a leggere…

Urbana mente… in movimento

La percezione aiuta a comprendere come sia importante, per le esperienze realizzate nella vita, il nostro mondo visibile e sensibile. Osservare quanto ci circonda, infatti, rientra il quel meccanismo complesso di partecipazione alla creazione di nuove emozioni. L’avvicinarsi ad un’opera d’arte; ad un quadro, ad un monumento ad un paesaggio…

Continua a leggere…

TURISMO NERITINO: quale destino?

Il mercato turistico sta diventando sempre più complesso e le sue caratteristiche appaiono sempre più simili a quelle dei mercati di massa. Questo significa che tutte le aziende, gli enti e le amministrazioni che operano nel settore devono organizzarsi per agire secondo le regole suggerite dalle ormai consolidate tecniche di…

Continua a leggere…

La FERRAMENTA A NARDO’…( Storie di siminselle & di puntine)

Oggi è d’uso comune entrare in una ferramenta per acquistare dalla semplice puntina a tutto l’occorrente per tagliare, incollare, stuccare, levigare, verniciare, serrare, smontare e rimontare ecc. insomma tutto ciò che occorre per lavori manuali sia domestici sia professionali. Probabilmente vi siete chiesti come sono nati questi esercizi commerciali, come…

Continua a leggere…

Portoselvaggio

Nardò – Portoselvaggio, bene di inestimabile valore, scrigno di natura incontaminata ed oggi anche territorio dalla straordinaria rilevanza archeologica. Pochi sanno probabilmente che il distretto archeologico di Nardò è considerato tra i più importanti d’Italia ed è concentrato in 5 Km di costa all’interno del Parco di Portoselvaggio – Palude…

Continua a leggere…

Il calcio ai tempi di Berlusconi

Cosa cambia nel mondo calcistico con la vittoria elettorale di Berlusconi? Analizziamo la situazione dei principali personaggi che governano il mondo del pallone. Per Abete, Presidente della Figc, cambia pochissimo: uomo di centro, politico senza mai sembrare maneggione, con il suo non decisionismo (da Donadoni a Collina, in un anno…

Continua a leggere…

Gaurdare Nardò

marine viste d'alto'

Nardò -Quando parlavo, tempo fa’ di “BELLEZZA A KM 0”, intendevo comunicare proprio quello che vedete nell’immagine ‘composta’, creata per voi. E’ solo uno spicchio della nostra zona! Abbiamo un paradiso a disposizione, ma la sua naturale utilizzazione sia per i cittadini, sia per coloro che vogliono usufruirne, è stata…

Continua a leggere…

Ciclismo…istruzioni d’uso

Essendo ciclista praticante noto con gaudio che le nostre fila si infoltiscono sempre più di ” colleghi” pedalatori.  La sempre maggiore attenzione verso il benessere fisico e mentale coinvolge sempre più appassionati che si avvicinano alla pratica del ciclismo.  Solo che d’estate è molto più facile abbigliarsi visto che…più si…

Continua a leggere…

Lo Sport

  9 luglio 2006. Raramente ci siamo sentiti così uniti. Da quel giorno è più bello essere italiani. Piazze di tutta Italia gremite e festanti, che inneggiavano a una Nazionale su cui la stampa, e non solo, aveva riposto poca fiducia. Il grande scandalo era appena iniziato: classe arbitrale infangata,…

Continua a leggere…