L’Amministrazione Comunale di Nardò si è già dotata della Pec

Si scrive PEC, si legge canale di dialogo diretto e sicuro

 tra i Cittadini e la Pubblica Amministrazione: anche il Comune di Nardò si è dotato di questo sistema di “trasporto” di documenti informatici, molto simile al servizio di posta elettronica “tradizionale”, ma con altre caratteristiche tali da fornire agli utenti la certezza, a valore legale, dell’invio e della consegna (o meno) dei messaggi e-mail al destinatario.
Chiunque volesse inviare comunicazioni, richieste o documenti al Comune di Nardò utilizzando la PEC, da oggi lo può fare utilizzando l’indirizzo: protocollo@pecnardo.it .
Ciascun Settore del Comune ha un  proprio indirizzo di posta certificata, ma l’unico valido, ai fini della protocollazione, è quello collegato al Registro di protocollo generale.
Gli altri indirizzi, da utilizzare eventualmente in copia, o per altre comunicazioni sono indicati sul sito web del Comune, nell’apposito banner Posta Elettronica certificata, attivo in home page.
“Il servizio ” hanno dichiarato il Sindaco di Nardò Antonio Vaglio e l’Assessore alla Trasparenza Amministrativa Antonio Calignano “consentirà maggiore celerità nei servizi, economicità all’ente e anche minor impatto nei confronti  dell’ambiente. L’attenzione data all’informatica ed alla qualità dei servizi resi al cittadino si dimostra una scelta vincente di cui va dato atto a quanti hanno lavorato negli uffici e strutture comunali per consentire alla nostra amministrazione di  mettersi subito al passo con i tempi. La logica che sta dietro l’operazione è fare in modo che l’utenza abbia più strade percorribili, in modo da poter scegliere quella che più si addice alle proprie attitudini e preferenze”.

Nardò 30 aprile 2010

L’e-mail (acronimo di Electronic Mail) o Posta Elettronica , è ormai lo strumento di comunicazione elettronica più utilizzato per lo scambio di comunicazioni: il suo principale vantaggio è l’immediatezza. La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l’invio e la consegna di documenti informatici. “Certificare” l’invio e la ricezione – i due momenti fondamentali nella trasmissione dei documenti informatici – significa fornire al mittente, dal proprio gestore di posta, una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio e dell’eventuale allegata documentazione. Allo stesso modo, quando il messaggio perviene al destinatario, il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna con precisa indicazione temporale. Nel caso in cui il mittente smarrisca le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata per legge per 30 mesi, ne consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico.
La PEC ha lo stesso valore legale della tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento (garantendo, quindi, l’opponibilità a terzi dell’avvenuta consegna), ma ha notevoli vantaggi rispetto alla raccomandata, in termini di tempo, costi, trasmissione, inoltro e riproduzione, archiviazione e ricerca; è facile l’ invio multiplo, con costi estremamente più bassi rispetto a quelli dei mezzi tradizionali.
Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 maggio 2009 stabilisce che il “Dipartimento per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e per l’innovazione tecnologica” assegni a titolo non oneroso, a ogni Cittadino che ne faccia richiesta, un indirizzo di Posta Elettronica Certificata da utilizzare per tutte le comunicazioni con la Pubblica Amministrazione. 
Tutti i Cittadini italiani maggiorenni, anche se residenti all’estero, e tutte le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali possono richiedere l’attivazione di una Casella PostaCertificat@, e dei Servizi Base gratuiti ad essa collegati. Per informazioni www.postacertificat@.gov.it

Gli altri indirizzi degli uffici comunali sono:

Settore Attività Produttive: a.produttive@pecnardo.it
Settore Affari Generali: affarigenerali@pecnardo.it
CED: ced@pecnardo.it
Servizio PI – Cultura – Sport: cultura@pecnardo.it
Settore Servizi Demografici: demografici@pecnardo.it
Direttore Generale: direttoregenerale@pecnardo.it
Servizio Elettorale: elettorale@pecnardo.it
Settore Economico Finanziario: finanze@pecnardo.it
Settore Lavori Pubblici: lavoripubblici@pecnardo.it
Servizio URP: municipio@pecnardo.it
Settore Polizia Locale: polizialocale@pecnardo.it
Segretario Generale: segretariogenerale@pecnardo.it
Servizio Segreteria: segreteria@pecnardo.it
Servizio: Servizi Sociali – Sicurezza Sociale: servizisociali@pecnardo.it
Sindaco: sindaco@pecnardo.it
Servizio Tributi: tributi@pecnardo.it
Settore Urbanistica e Ambiente: urbanistica@pecnardo.it

I commenti sono chiusi.