L’amministrazione è inadempiente per mancanza di fondi? Non c’è problema interviene il privato. Sembra che sia il motto dell’attuale amministrazione che crede fortemente al connubio tra la partecipazione di risorse, economiche e di idee,del privato per colmare lacunose deficienze di facile individuazione.

 

Infatti la sensibilità di amministratori che sono vicini alle aspettative dei commercianti,che ricordiamo, sono il motore trainante dell’economia cittadina, propongono o meglio suggeriscono, di promuovere iniziative che possano reperire fondi dai privati per potenziare il decoro urbano, facendo loro abbellire quei tratti di verde in prossimità degli loro esercizi commerciali, che altrimenti sarebbero abbandonati a se stessi.

Naturalmente –questo non ci è dato  sapere- in che modo il mecenate –commerciante- interverrà per “abbellire” e rendere  “appetibile” l’isola pubblica di sua pertinenza, ma sicuramente assisteremo per la gioia “dell’Osservatorio sulla città” e dei comitati pertinenti, ad un interpretazione molto individualistica e personale del concetto di suolo pubblico e di arredamento urbano.

Tutto ciò dovrebbe avvenire nell’utopico progetto  comune di promuovere il territorio, migliorare l’offerta turistica globale dei nostri operatori, ponendo in atto  interventi mirati ad una nuova interpretazione univoca dei regolamenti vigenti, codice della strada incluso,  lasciando perdere i voli pindarici suggeriti dai vari  “concorsi di idee”.

Intanto occorre sottolineare la latente deficienza del decoro urbano in strutture e servizi pubblici che alla luce di queste proposte non crediamo remote,  strade, parchi, strutture sportive,ecc. si troveranno in mano a “sponsor” e non ci sarà ombra di dubbio per  una “rinascita urbana sui generis” della nostra ridente(?) cittadina … In barba al raziocinio urbanistico.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie o altri identificatori ovvero di accettare le eventuali preferenze che hai selezionato, cliccando sul pulsante accetta o chiudendo questa informativa. maggiori informazioni

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i Cookies piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per ricordare le attività e le preferenze scelte da voi e dal vostro browser.

In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e forniscono dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Tuttavia è possibile disabilitare i cookie direttamente dal browser così come indicato di seguito.

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Microsoft Internet Explorer
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale, quindi ‘Opzioni Internet’
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Scegliere il livello di sicurezza dei cookie


Firefox
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale e in seguito “Opzioni”
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Nella sezione “Cookie” deselezionare la casella “Accetta i cookie dai siti”


Google Chrome
1. Cliccare sull’icona della chiave e selezionare “Impostazioni”
2. Cliccare sul link “Mostra impostazioni avanzate”
3. Cliccare sul pulsante “Impostazioni dei contenuti” sotto ‘Privacy’
4. Modificare l’impostazione dei cookie: ‘Impedisci ai siti di impostare dati’
5. Cliccare sul pulsante ‘OK’


Opera
1. Selezionare “Impostazioni” nella barra delle applicazioni principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare su ‘Avanzate’ e selezionare “Cookie”
3. Cliccare su ‘Non accettare mai i cookie’
4. Cliccare ‘OK’


Safari
1. Cliccare il pulsante ‘Strumenti’ dalla barra principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare ‘Sicurezza’
3. Nella sezione ‘Accetta Cookie “, cliccare su ‘Mai ‘
4. Chiudere la finestra


Se il vostro Browser non è presente in questa pagina è possibile consultare il sito aboutcookies.org, che offre una guida per tutti i browser moderni.

Chiudi