Non ci sono più parole per esprimere il nostro disgusto  

 per l´evolversi della situazione politico-amministrativa cittadina.
I continui cambi di schieramento da parte di colleghi consiglieri comunali politicamente senza ritegno ci lasciano allibiti. Chi ancora si dichiara “indeciso” dica una volta per tutte cosa ha intenzione di fare, lo faccia senza indugio, e tolga il disturbo una buona volta.

Noi non siamo come voi e non siamo disposti a sederci accanto a chi continua ad avere un piede in due scarpe. Ci chiediamo che fine abbia fatto il rispetto del voto popolare, il sale della democrazia, così umiliata da continui capovolgimenti di fronte, voti incrociati, ammiccamenti, incontri segreti, telefonate e contatti personali finalizzati solo ed esclusivamente all´occupazione delle poltrone.

Vergogna!   Basta, colleghi, basta!

Ve lo chiede l´unica opposizione mai esistita per davvero a Palazzo Personè: ve lo chiede una minoranza in consiglio che si sente orgogliosamente maggioranza nel paese, responsabile e coscienziosa del proprio ruolo politico; quella stessa che ha detto “NO” ai canti delle sirene del potere in tutti questi anni; quella che è accusata di “perseguitare” certi assessori; quella che nel marasma generale ha tenuto duro e così continuerà a fare anche in futuro, fino alla fine del mandato; quella che ha avuto il coraggio di guardare in faccia, a testa alta, gli apparati ed i poteri forti della burocrazia amministrativa; quella alla quale molti di coloro che oggi si ergono a paladini della politica hanno tolto persino il saluto; quella dei ricorsi alla Corte dei Conti e al Presidente della Repubblica; quella delle centinaia di interrogazioni conclusesi fra gli sberleffi di una maggioranza arrogante e sprezzante della volontà popolare.
Quando qualcuno parlerà di “opposizione”, d´ora in avanti, sappia che sta parlando di noi e soltanto di noi, della nostra azione politica, della nostra schiena dritta e della nostra dignità.
 
 
Giuseppe Spenga
Salvatore Donadei
Oronzo Capoti
Salvatore Calabrese
Adriano Muci
Egidio Maceri

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie o altri identificatori ovvero di accettare le eventuali preferenze che hai selezionato, cliccando sul pulsante accetta o chiudendo questa informativa. maggiori informazioni

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i Cookies piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per ricordare le attività e le preferenze scelte da voi e dal vostro browser.

In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e forniscono dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Tuttavia è possibile disabilitare i cookie direttamente dal browser così come indicato di seguito.

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Microsoft Internet Explorer
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale, quindi ‘Opzioni Internet’
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Scegliere il livello di sicurezza dei cookie


Firefox
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale e in seguito “Opzioni”
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Nella sezione “Cookie” deselezionare la casella “Accetta i cookie dai siti”


Google Chrome
1. Cliccare sull’icona della chiave e selezionare “Impostazioni”
2. Cliccare sul link “Mostra impostazioni avanzate”
3. Cliccare sul pulsante “Impostazioni dei contenuti” sotto ‘Privacy’
4. Modificare l’impostazione dei cookie: ‘Impedisci ai siti di impostare dati’
5. Cliccare sul pulsante ‘OK’


Opera
1. Selezionare “Impostazioni” nella barra delle applicazioni principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare su ‘Avanzate’ e selezionare “Cookie”
3. Cliccare su ‘Non accettare mai i cookie’
4. Cliccare ‘OK’


Safari
1. Cliccare il pulsante ‘Strumenti’ dalla barra principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare ‘Sicurezza’
3. Nella sezione ‘Accetta Cookie “, cliccare su ‘Mai ‘
4. Chiudere la finestra


Se il vostro Browser non è presente in questa pagina è possibile consultare il sito aboutcookies.org, che offre una guida per tutti i browser moderni.

Chiudi