Passeggiando per Nardò-Terza puntata- Video

… a volte, passeggiando per le viuzze del centro storico della nostra città, mi accorgo che tutto intorno parla… parlano i muri, i vicoli, i portali barocchi, le finestre socchiuse… d’estate. Ma ciò che mi piace davvero è far parlare la gente…  si, proprio quella gente che il centro storico lo vive perché ci vive dentro, lo respira ogni giorno, da sempre! 

 E che ne conosce le problematiche, le bellezze nascoste, gli odori, i rumori. Carpire un momento, uno stato d’animo, uno sguardo, è come riprendere, con la mia telecamera, uno scorcio centenario, in uno scenario in cui tutto sembra essersi fermato, immobile,  in uno di quei pomeriggi d’estate in cui anche l’aria appare ferma, addormentata. E a volte non serve neanche parlare, c’è chi mi racconta e chi invece rimane in silenzio, a scrutarmi,come a voler dire:”cosa vuoi tu da me ?”
Vi porterò con me in questa avventura in cui sentiremo parlare di varie realtà, in cui non sentiremo parlare, nella quale vedremo insieme cose che forse non
conosciamo della nostra città e che insieme scopriremo, …allora buon viaggio!

Terza puntata:
…mi ferma, guarda la telecamera e mi chiede di essere ripreso… un po’ di tenerezza, mi sembra di essere cresciuto con lui…di conoscerlo da sempre come se facesse parte della storia di Nardò…
vuole parlarmi della sua casa…in rovina… forse vuole sentirsi anche lui per una volta al centro dell’attenzione… pochi secondi… è lui la “star”!  

 

 

I commenti sono chiusi.