Strano mondo quello attuale. Si scopre che il Salento ha due facce della stessa medaglia. Se da un lato c’è il Salento, quello purista fatto di gente schietta, solare e lavoratrice; dall’altro lato si scopre un territorio saturo  di evasori fiscali. In sostanza un posto malsano fatto di eccessi , dove c’è gente che stenta e gente che ostenta.

Mentre la prima produce la seconda vegeta in agi, lazzi e sollazzi  sulla pelle dei primi, in barba a tutte quelle regole che purtroppo vengono meno quando chi dovrebbe “ispezionare” è colluso con chi delinque.

Se l’argomento vi appassiona, vi fa rizzare i capelli, o meglio, vi fa torcere lo stomaco ed annessi dalla rabbia perché siete nella parte “stupida” di chi paga quello che c’è da pagare, vi diciamo che non è  solo un fenomeno salentino; pensate per un attimo che nella florida e opulenta Italia del Nord, la situazione  non è tanto migliore, anzi, sembra, che  il “virus” è vivo anche su quelle sponde.

 
Di conseguenza un Italia a varie velocità; dove chi viene vessato ha quasi raggiunto abbondantemente la soglia della povertà e chi oltre ad evadere con una certa leggerezza viene anche premiato con arzigogoli “sanatori” giusto per rifarsi del … tempo perduto a guadagnare a sbafo …
Non ci resta che sperare anche perché la speranza , per ora non è stata tassata …

Bossi:  e i suoi  pensieri scissionisti.

Si scopre leggendo e rileggendo certe affermazioni che il senso civico, quando viene meno genera pensieri insalubri. Che il senatore della Repubblica Italiana tenga il pallino della scissione di un pezzetto di Italia, è di quanto più sgradevole si possa concepire.
 Rigurgitare spropositi che sanno di stantio, figlia probabilmente di una scarsa conoscenza della storia italiana, dà l’idea di come la mediocrità, vegeta tra chi dovrebbe fare fede all’incarico delegato dal popolo sovrano.
Pensate per un istante se il “Senatur” fosse un cittadino comune , privo del potere temporale. Allora si!, che ravviseremo la vera faccia di tanta infelice ignoranza …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie o altri identificatori ovvero di accettare le eventuali preferenze che hai selezionato, cliccando sul pulsante accetta o chiudendo questa informativa. maggiori informazioni

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i Cookies piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per ricordare le attività e le preferenze scelte da voi e dal vostro browser.

In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e forniscono dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Tuttavia è possibile disabilitare i cookie direttamente dal browser così come indicato di seguito.

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Microsoft Internet Explorer
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale, quindi ‘Opzioni Internet’
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Scegliere il livello di sicurezza dei cookie


Firefox
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale e in seguito “Opzioni”
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Nella sezione “Cookie” deselezionare la casella “Accetta i cookie dai siti”


Google Chrome
1. Cliccare sull’icona della chiave e selezionare “Impostazioni”
2. Cliccare sul link “Mostra impostazioni avanzate”
3. Cliccare sul pulsante “Impostazioni dei contenuti” sotto ‘Privacy’
4. Modificare l’impostazione dei cookie: ‘Impedisci ai siti di impostare dati’
5. Cliccare sul pulsante ‘OK’


Opera
1. Selezionare “Impostazioni” nella barra delle applicazioni principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare su ‘Avanzate’ e selezionare “Cookie”
3. Cliccare su ‘Non accettare mai i cookie’
4. Cliccare ‘OK’


Safari
1. Cliccare il pulsante ‘Strumenti’ dalla barra principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare ‘Sicurezza’
3. Nella sezione ‘Accetta Cookie “, cliccare su ‘Mai ‘
4. Chiudere la finestra


Se il vostro Browser non è presente in questa pagina è possibile consultare il sito aboutcookies.org, che offre una guida per tutti i browser moderni.

Chiudi