Ordinanza traffico per gara sportiva 27.6.2010 a S. Maria‏

Per i motivi espressi in narrativa: La sospensione temporanea della circolazione stradale il giorno 27.06.2010 a partire dalle ore 15:00, nei tratti stradali di: Lungomare E. Filiberto, Piazza S. Caterina,  via Pietro Micca, Strada S. Caterina – Panoramica, Lungomare Cesare Cantù, Lungomare G. Verga, Piazza S. Caterina, E. Filiberto (gara ciclistica), via Trento, via Canova, via Lungomare A. Lamarmora (gara di corsa);

sulla base dei programmi di gara allegati, che a tutti gli effetti costituiscono parte integrante del presente provvedimento con le modalità di seguito indicate:
1. in ciascun punto del percorso la sospensione della circolazione avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti ritenuti, secondo i regolamenti sportivi, ancora in corsa a partire dal momento del passaggio del veicolo recante il cartello mobile “inizio gara ciclistica” fino al passaggio di quello con il cartello mobile “fine gara ciclistica”. In ogni caso la durata della chiusura nel tratto di competenza di questo Comune non potrà essere superiore a 15 minuti dal momento del transito del primo concorrente.
2. durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione:
• è fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata al transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi proposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione;
• è fatto obbligo a tutti i veicoli di transitare esclusivamente nel senso di marcia della gara e solo dopo l’avvenuto passaggio del veicolo recante il cartello mobile “fine gara ciclistica”;
• è fatto obbligo ai pedoni di non attraversare la strada;
3. ferma restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ed evitare pericoli per i concorrenti, i divieti e gli obblighi sopraindicati non si applicano ai veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificatamente autorizzati dall’Organizzazione o dagli Organi di polizia preposti alla vigilanza.
B)   il divieto di accesso alle seguenti vie, limitatamente a domenica 27 giugno 2010 dalle ore 15:00 alle ore 18: 30 – Gara sportiva  di corsa a piedi:
– via Trento, via Canova, via Lungomare A. Lamarmora
1. il traffico sarà deviato sulle seguenti vie:
 I veicoli provenienti da Lido Conchiglie con direzione centro S. Maria al Bagno hanno l’obbligo di svoltare a destra su via Edirisi;
 I veicoli Provenienti da S. Maria – Galatone giunti all’altezza con l’intersezione via Edrisi hanno l’obbligo di proseguire la marcia verso Strada S. Maria;
 I veicoli che circolano sulle seguenti vie: Flacco – Marco Polo – Aurelia – Appia – con direzione di marcia via Lamarmora  anno l’obbligo di svoltare su via Mons. Ricciardi;
 I veicoli che circolano sulle seguenti vie C. Augusto – F. Massimo – Mazzini – Oberdan; vico Giotto,  C. Piero –  Maccari con direzione di marcia via Lamarmora  hanno l’obbligo di svoltare su via M. Bunarroti.
C) a partire dalle ore 18 del 26 giugno c.a. e per la giornata del 27 giugno 2010 sino a fine manifestazione è istituito un divieto di sosta in ambo i lati su via Puccini tratto tra Piazza Nardò e via E. Filiberto, in quanto area interessata alla partenza ed arrivo dei partecipanti alla gara ciclisica.  

 

{jcomments on}

I commenti sono chiusi.