Estate al Museo di Porto Cesareo

Il Museo di Biologia Marina dell’Università del Salento da giovedì primo luglio inaugurerà un periodo di visite guidate gratuite che si protrarrà per tutta l’estate.

 

Ogni giovedì e sabato di luglio ed agosto saranno organizzati 3 percorsi guidati alle collezioni della durata di circa un’ora (dalle 18:00, dalle 19:00, e dalle 20:00). Ciascuna visita si snoderà tra le 3 sale attualmente fruibili presso il Museo: quella delle collezioni storiche mediterranee e tropicali del Prof. Pietro Parenzan, quella dedicata allo squalo elefante rinvenuto nel mare di Porto Cesareo nel 2003, infine quella allestita con lo scopo di veicolare le peculiarità socio-culturali del territorio cesarino attraverso l’esposizione di modelli di fauna ittica e strumenti di pesca.

I visitatori potranno anche visionare brevi filmati subacquei relativi alle più note attrazioni dell’Area Marina Protetta “Porto Cesareo” nella sala multimediale del Museo.

Si sottolinea che il Museo, in quanto universitario e quindi pubblico, non ha alcuno scopo di lucro. Anche il materiale informativo disponibile presso la struttura (consistente in poster, calendari, ricettari, ecc.) viene gratuitamente offerto ai visitatori sino ad esaurimento delle scorte.

 

 

{jcomments on}

I commenti sono chiusi.