Questo detto, evidentemente, funziona per chiunque tranne che per l’Amministrazione comunale di Nardò.

Dopo la vicenda centro storico, infatti, con i commercianti ridotti in miseria dalla interminabile durata dei lavori e dalla assoluta mancanza di un minimo di programmazione, ci ritroviamo ora ad assistere allo stesso scempio con il rifacimento del manto stradale.

Ferma restando l’assoluta necessità di intervenire per la sistemazione delle strade cittadine ridotte ad un colabrodo, ci chiediamo se nessuno dei responsabili tecnici e politici abbia pensato alle disastrose conseguenze che un intervento così massiccio e duraturo avrebbe potuto provocare alle attività commerciali interessate dai lavori. Eppure, come dicevamo, l’esperienza avrebbe dovuto insegnare qualcosa.

Ad esempio, si sarebbe potuto prevedere, come accade in altre realtà certamente gestite meglio della nostra, che i lavori fossero fatti nell’orario notturno.

 Questo piccolo accorgimento, per adottare il quale non crediamo ci volesse un genio, avrebbe potuto evitare, come al contrario si sta puntualmente verificando, il completo blocco delle attività commerciali in un periodo, poi, quello estivo, con l’avvio dei saldi di stagione, che averebbe dovuto rappresentare al contrario un momento di rilancio per la già fragile economia cittadina.

Il nostro gruppo chiede a questa amministrazione che si intervenga con urgenza e senza perdere neppure un giorno prima che, dopo aver “rovinato” i commercianti del centro storico, i nostri amministratori riescano nella difficile impresa di azzerare completamente l’economia cittadina.

Antonio Sabato

gruppo consiliare de La Puglia prima di tutto

{jcomments on}

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie o altri identificatori ovvero di accettare le eventuali preferenze che hai selezionato, cliccando sul pulsante accetta o chiudendo questa informativa. maggiori informazioni

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i Cookies piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per ricordare le attività e le preferenze scelte da voi e dal vostro browser.

In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e forniscono dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Tuttavia è possibile disabilitare i cookie direttamente dal browser così come indicato di seguito.

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Microsoft Internet Explorer
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale, quindi ‘Opzioni Internet’
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Scegliere il livello di sicurezza dei cookie


Firefox
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale e in seguito “Opzioni”
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Nella sezione “Cookie” deselezionare la casella “Accetta i cookie dai siti”


Google Chrome
1. Cliccare sull’icona della chiave e selezionare “Impostazioni”
2. Cliccare sul link “Mostra impostazioni avanzate”
3. Cliccare sul pulsante “Impostazioni dei contenuti” sotto ‘Privacy’
4. Modificare l’impostazione dei cookie: ‘Impedisci ai siti di impostare dati’
5. Cliccare sul pulsante ‘OK’


Opera
1. Selezionare “Impostazioni” nella barra delle applicazioni principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare su ‘Avanzate’ e selezionare “Cookie”
3. Cliccare su ‘Non accettare mai i cookie’
4. Cliccare ‘OK’


Safari
1. Cliccare il pulsante ‘Strumenti’ dalla barra principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare ‘Sicurezza’
3. Nella sezione ‘Accetta Cookie “, cliccare su ‘Mai ‘
4. Chiudere la finestra


Se il vostro Browser non è presente in questa pagina è possibile consultare il sito aboutcookies.org, che offre una guida per tutti i browser moderni.

Chiudi