L’ultima seduta della Commissione speciale sui debiti fuori bilancio, tenutasi mercoledi 30 Giugno, è risultata deserta da parte dei consiglieri di maggioranza e di tutti i rappresentanti politici dell’Amministrazione Comunale e della parte dirigenziale.

 Furente è stata la reazione del presidente della Commissione Malcangi, il quale ha redatto un verbale che suona come un vero e proprio J’accuse e nel quale evidenzia l’assenza dell’Amministrazione e ritiene necessario un “inevitabile confronto politico” con la stessa.
Tutto ciò certifica lo stato confusionale della maggioranza che, all’approssimarsi della stagione estiva sembra prepararsi all’ennesima crisi, giusto in tempo per distogliere l’attenzione  sulle sue carenze e mancanze, soprattutto in tema di organizzazione turistica estiva, con l’accoglienza che latita e un cartellone di eventi non pervenuto.
Intendiamo rimarcare che già le precedenti due sedute della Commissione speciale, che ricordiamolo è stata voluta proprio dalla maggioranza nel tentativo di lavarsi la coscienza, si erano tenute solo grazie al senso di responsabilità dei componenti della minoranza, che sono rimasti in aula permettendo la permanenza del numero legale.
A questo punto ci chiediamo che senso abbia costituire una commissione di questo tipo, se poi non la si mette nelle condizioni di operare e se sono gli stessi consiglieri di maggioranza a disertarla sistematicamente.
A margine, vorremmo inoltre evidenziare la gravissima mancanza di rispetto istituzionale nell’assegnare la presidenza della Commissione speciale sui debiti fuori bilancio ad un esponente della maggioranza, quando bon ton istituzionale e un mimimo di rispetto dell’oposizione, avrebbero dovuto indurre a indicare un componente della minoranza alla sua guida, come espressamente richiesto dal gruppo consiliare di Nuovocorso per Nardò (che, a scanso di equivoci, ha sottolineato di non essere comunque interessato alla guida della commissione suddetta). Con un atto di arroganza sono stati nominati come Presidente e Vice-Presidente due componente della maggioranza, per poi dimostrare di non essere in grado neppure di garantire il funzionamento della Commissione stessa.

Salvatore Donadei
Adriano Muci
Oronzo Capoti

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie o altri identificatori ovvero di accettare le eventuali preferenze che hai selezionato, cliccando sul pulsante accetta o chiudendo questa informativa. maggiori informazioni

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i Cookies piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per ricordare le attività e le preferenze scelte da voi e dal vostro browser.

In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e forniscono dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Tuttavia è possibile disabilitare i cookie direttamente dal browser così come indicato di seguito.

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Microsoft Internet Explorer
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale, quindi ‘Opzioni Internet’
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Scegliere il livello di sicurezza dei cookie


Firefox
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale e in seguito “Opzioni”
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Nella sezione “Cookie” deselezionare la casella “Accetta i cookie dai siti”


Google Chrome
1. Cliccare sull’icona della chiave e selezionare “Impostazioni”
2. Cliccare sul link “Mostra impostazioni avanzate”
3. Cliccare sul pulsante “Impostazioni dei contenuti” sotto ‘Privacy’
4. Modificare l’impostazione dei cookie: ‘Impedisci ai siti di impostare dati’
5. Cliccare sul pulsante ‘OK’


Opera
1. Selezionare “Impostazioni” nella barra delle applicazioni principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare su ‘Avanzate’ e selezionare “Cookie”
3. Cliccare su ‘Non accettare mai i cookie’
4. Cliccare ‘OK’


Safari
1. Cliccare il pulsante ‘Strumenti’ dalla barra principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare ‘Sicurezza’
3. Nella sezione ‘Accetta Cookie “, cliccare su ‘Mai ‘
4. Chiudere la finestra


Se il vostro Browser non è presente in questa pagina è possibile consultare il sito aboutcookies.org, che offre una guida per tutti i browser moderni.

Chiudi