“Missione di soccorso”per il PD provinciale che naviga tra i debiti …

Subbuglio in casa del PD provinciale e non solo … 

I conti non tornano sia in ambito politico, l’assemblea provinciale è senza esecutivo, e  in ambito economico dove risulta, fonti di via Tasso, che la gestione spensierata degli ultimi anni ha realizzato  un deficit di cassa considerevole.

La situazione appare tanto seria che a giorni nella sede leccese arriverà l’onorevole  Antonio Misani, che  dal 2009 ricopre l’incarico di tesoriere nazionale del partito. Sarà al suo fianco il suo pari ruolo regionale pugliese, PierLuigi Balducci.

 La situazione è a conoscenza del segretario nazionale, Bersani informato direttamente dal segretario provinciale, Salvatore Capone che sabato riceverà personalmente il tesoriere nazionale , insieme ad un ristretto gruppo di eletti regionali e provinciali per scongiurare il fallimento “finanziario” del partito. Tempi duri quindi per il PD.

I commenti sono chiusi.