Incendio Porto Selvaggio intervento della Protezione Civile C.E.P. e delle Guardie Difesa Ambientale

 Si è verificato intorno alle 22.30 di ieri sera un incendio ‘di bassa macchia’ di possibile natura dolosa, che ha colpito l’area di Porto Selvaggio, nei pressi della Masseria Torre Nova. In fiamme un ettaro di area. 

Si ipotizza che il rogo sia stato acceso volontariamente. Tempestivo l’intervento del gruppo comunale di protezione civile C.E.P. coordinate da Guido Gaetani e delle Guardie Difesa Ambientali di Nardò coordinate da Alessandro Rizzo . Mediante la loro azione si è potuto evitare che l’incendio degenerasse mandando in fiamme l’ area circostante. L’operazione è durata circa un’ora.

L’ intervento è stato segnalato alla sala operativa unificata permanente, S.O.U.P. che ha sede a Bari da cui il gruppo comunale di protezione Civile C.e.p. dipende come regione Puglia per lo spegnimento di incendi. Sul posto, sono intervenute con celerità a domare le fiamme, 2 squadre antincendio formate dalla collaborazione tra Protezione Civile e Guardie Difesa Ambientale. Per delimitare la zona interessata dal rogo è giunta sul luogo una pattuglia del locale Commissariato.

 

{jcomments on}

I commenti sono chiusi.