Giannuzzi & Capone : “il PD rivendica l’importanza ed il ruolo nella maggioranza”

Alla luce degli eventi susseguitisi in questi giorni ed in merito alle dichiarazioni del Sindaco Vaglio sulla crisi in corso, il PD rivendica l’importanza ed il ruolo del Partito nella maggioranza e, nel rispetto delle istituzioni, il diritto e dovere di sollevare i problemi della macchina amministrativa, quali quelli relativi alla chiarezza e trasparenza nella gestione e programmazione delle risorse finanziarie.

 

Ad oggi, non si è finora ricevuta dal Sindaco una chiara risposta su come intenda procedere rispetto alla risoluzione del problema sollevato, sapendo bene che il taglio delle delibere degli assessori PD dimissionari, che riguardano, peraltro, somme previste nel bilancio di previsione, non è risolutivo rispetto alla gravità della situazione.

Inoltre, il PD ritiene che i giudizi politici espressi dal Sindaco nei riguardi degli assessori, consiglieri e segretaria del PD siano da respingere, anche in giudizio dei risultati raggiunti in questi mesi, pur nella difficoltà dovuta alla gestione del Bilancio.

Per questi motivi è chiara da parte del PD la massima solidarietà ed apprezzamento per i dimissionari, ma è necessario che vengano proposte dal Sindaco delle soluzioni alla gestione del delle risorse finanziarie, al fine di trovare le condizioni per una proficua azione di governo.
Non sono in discussione gli assessori dimissionari, ma la possibilità di governare nell’interesse della Città, unica condizione per evitare un commissariamento, che non si può certo attribuire al PD, così come la paternità di una crisi amministrativa.

 Per il Direttivo Cittadino

Vanessa Giannuzzi
Segretaria Cittadina

Salvatore Capone
Segretario Provinciale

I commenti sono chiusi.