Fine lavori e riapertura della scuola elementare Don Milani

Si è svolta stamattina una breve ed informale cerimonia di consegna dei lavori per la scuola di Via Crispi, alla presenza del Sindaco Antonio Vaglio, del Vice Sindaco Carlo Falangone, del Dirigente Scolastico Bruno Tiene e dei rappresentanti delle famiglie degli studenti.

I lavori hanno riguardato la ristrutturazione e la manutenzione straordinaria dell’edificio, diretti ad adeguarlo alle norme di agibilità, igiene e sicurezza ed alla eliminazione delle barriere architettoniche. In particolare sono stati rifatti completamente l’impianto elettrico e la rete idrica antincendio completa di idranti, sono state installate lampade di emergenza lungo le vie di esodo, sono state realizzate due scale di emergenza, interventi di manutenzione straordinaria sono stati effettuati sugli elementi e sui pilastri in cemento armato esterni ed interni, è stato rifatto l’intonaco del prospetto di Via Crispi. Sono in corso di completamento tre rampe per portatori di handicap, altre vie di esodo al piano terra e sul primo piano, segnaletica varia prevista dalle norme per la sicurezza.  L’importo del progetto di €. 450.000,00 è finanziato per €. 288.000,00 dalla Regione Puglia e per €. 162.000,00 dal Comune di Nardò con mutuo contratto con la Cassa DD.PP. I lavori sono stati affidati alla ditta Gravili s.r.l. di Nardò per un importo di € 223.206,30, al netto del ribasso d’asta del 38,17%, oltre € 5.000,00 di oneri per la sicurezza.  Il Sindaco Vaglio ha tenuto a ringraziare “gli operatori del Settore Lavori Pubblici per la congruità e l’efficacia del progetto redatto, l’Ing. Raffaele Dell’Anna Direttore dei lavori per la competenza e la partecipazione che ha profuso, le famiglie degli alunni – attraverso i loro rappresentanti nel Consiglio di Circolo – per la pazienza e il ruolo attivo di stimolo che hanno rappresentato per l’Amministrazione Comunale. Un ulteriore apprezzamento ha poi rivolto all’impresa Gravili per la celerità e per la perizia con cui ha effettuato i lavori, tenuto conto che gli stessi li ha presi in carico appena il 12 luglio scorso e con il periodo estivo di mezzo”. “Tanto è stato fatto – ha aggiunto il Sindaco Vaglio – e se ancora qualcosa c’è da fare speriamo di realizzarla con le economie di spesa che gli uffici concorderanno con il Dirigente Scolastico, anche a seguito dell’incontro già tenuto con i rappresentanti delle famiglie e con gli stessi tecnici”. “Occorre sottolineare – ha proseguito il Primo Cittadino – come questo intervento sia stato realizzato nonostante le difficoltà rivenienti dal patto di stabilità che limita la disponibilità finanziaria delle casse comunali. Dopo la scuola di Piazza Umberto oggi consegniamo Via Crispi, segnali evidenti che questa Amministrazione ha in questi anni posto costantemente l’attenzione dovuta alle scuole della nostra città per garantire sicurezza e funzionalità all’utenza scolastica e posso sin da oggi assicurare che l’impegno mio personale e dell’Amministrazione continuerà su questo percorso, per garantire anche agli altri immobili scolastici adeguati livelli di sicurezza e funzionalità”.  Ha quindi concluso rivolgendo “gli auguri per il nuovo anno scolastico agli studenti ed alle loro famiglie e soprattutto al Dirigente Prof. Bruno Tiene per il lavoro che lo aspetta”.

 

{jcomments on}

I commenti sono chiusi.