Basket: Occasione persa del Nardò a Trani‏

Il Nardò si arrende, nel finale, e depone le armi al cospetto di un cinico Trani. Bellissima partita tra due squadre che hanno combattuto a viso aperto per tutti i 40 minuti e alla fine ha visto la vittoria dell’Fbk Trani, con quest’ultimi che scavalcano l’Aido Nardò in classifica.

 

 

La gara, coach Antonio Caricato deve fare a meno del forfait dell’ultim’ora di Michele Dell’Anna per un risentimento muscolare e tra i dieci convocati figura Gianluca Rollo a mezzo servizio, per un problema alla schiena. I granata si presentano alla prima palla-due con: Colella, Bruno, Leucci, Sordi e Dell’Anna Daniele. Avvio di partita scintillante, con le due squadre che lottano colpo su colpo. Il Nardò, però a metà prima frazione, mette la freccia con l’argentino Carlos Sordi che nell’area colorata tranese sovrasta la coppia Rodriguez-Avallone e i neretini chiudono il primo periodo sul +5: 13-18 Nardò.
Secondo quarto, il coach neretino fa respirare Dell’Anna, provando il sofferente Rollo, ribaltando, però, la sostituzione dopo pochi minuti. Rodriguez e compagni prendono coraggio e continuano a colpire la difesa neretina. Se con il Barletta, i granata a rimbalzo hanno avuto vita facile, si smentiscono quest’oggi, regalando parecchi secondi palloni alla truppa di coach Amoruso. Ma Michele Colella e soci non demordono e piazzano la zampata del +3, ancora con Sordi, si và all’intervallo sul 29-32 Nardò.

La ripresa, coach Caricato riparte con: Colella, Bruno, Todisco, Sordi e Dell’Anna. Il duo Colella-Todisco, non perdona e a metà quarto l’Aido Nardò prende il largo +7: 37-44. I padroni di casa non ci stanno e passano a zona in difesa. Effettuando un controbreak di 12-2 con uno scatenato Rodriguez ed Angarano in giornata di grazia, controbreak che suona come una punizione troppo severa per il Nardò, cedendo così il passo nel punteggio: 49-46 Fbk Trani.

Ultimo quarto, il Nardò non molla, l’indemoniato Ivan Todisco tiene in partita i suoi, a metà ultimo quarto, iniziano le brutte tegole per coach Caricato, Sordi arriva al quinto fallo personale, Rollo stringe i denti e torna in campo. Neretini che raggiungono il bonus nei falli di squadra, sembra arrivare il peggio sul -7, ma prima Colella, poi Davide Ferilli dai 6.75 m suonano la carica, -2 a 2 minuti dalla fine. Nel finale, anche Trani raggiunge il bonus dei falli di squadra, ma la mira è imprecisa per il Nardò dalla lunetta del tiro libero (8/16). Trani ne approfitta ed ancora  Angarano e Rodriguez, vestono i panni di giustizieri per il Nardò. Con quest’ultimi che chiudono la pratica sul: 73-65 Fbk Trani. Secondo k.o. di questo campionato, per gli uomini del presidente Carlo Durante, che cedono il passo e i punti classifica, ad una diretta concorrente alla corsa play-off, nonostante un bel Nardò, visto in quel di Trani . Il campionato è ancora lungo e pieno di tante insidie, ma punti persi come a Brindisi ed oggi a Trani, possono diventare pesanti con l’evolversi del torneo. L’Aido Nardò non ne approfitta del passo falso della Libertas Taranto, perdendo così il treno delle seconde in classifica, dietro la capolista Castellana.

Nel prossimo turno, la Nuova Pallacanestro Nardò, riceverà la visita dell’Invicta Brindisi, in grande forma dopo le vittorie sull’Eagles Brindisi e Barletta. Nardò che spera, di riappropiarsi del suo tensostatico per questa gara. Finiti i lavori di adeguamento della struttura, si aspetta la delibera del commissario prefetizzio, quest’ultima che tarda ad arrivare. E Nuova Pallacanestro Nardò, costretta ad emigrare per allenamenti e gara ufficiali, in campi limitrofi, compromettendo e non poco la programmazione oltre che della prima squadra del settore giovanile e di tutte le altre società operanti all’interno della struttura. Finirà quest’odissea?

 

FBK TRANI   73
Avallone3,Allegretti7,Angarano15,Amoruso,
Barbera n.e.,Calvo19,Germinario n.e.,
Pecorella3,Rodriguez26,Tiani,
Allenatore: Amoruso Domenico
 
NUOVA PALLACANESTRO NARDO’ 
65
Battistini n.e.,Bruno8,Colella13,
Dell’Anna6,Ferilli3,Giuri n.e.,
Leucci,Rollo2,Sordi17,Todisco16.
Allenatore: Caricato Antonio
 
ARBITRI: Cuccovillo (Bitetto), Lastella (Bari)
PARZIALI: 13-18/29-32/49-46/73-65
USCITO PER 5 FALLI: Sordi (N.P.Nardò)
 

{jcomments on}

I commenti sono chiusi.