Laboratori teatrali

TEATRO COMUNALE DI NARDO’ mercoledì 3 novembre 2010 Terrammare Teatro  presenta i laboratori teatrali per l’anno 2010/2011 

 ore 17.00: – Il gioco del Teatro (7-12 anni)

– Il gioco delle fiabe a Teatro (5-7 anni)ore 19.00: – Laboratorio permanente sull’arte dell’attore (per adulti)i corsi saranno tenuti da Silvia Civilla, Maria Rosaria De Benedittis, Chiara Albanese
Durata: novembre 2010 – maggio 2011

Laboratori
 
Il gioco del Teatro – docente Silvia Civilla (7 – 12 anni)

Le attività saranno proposte in forma di gioco. Giocare con il corpo e mettere in atto le infinite possibilità di movimento, di atteggiamento e di espressione. Altri esercizi teatrali verranno inseriti basandosi sul gesto, sul ritmo, l’ascolto, il rilassamento e la fiducia nel compagno.

Il laboratorio si terrà nei giorni martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle 18.00

 

Il gioco delle fiabe a Teatro – docente Maria Rosaria De Benedittis (5 – 7 anni)

Il laboratorio si propone di fornire al bambino strumenti che lo aiutino, attraverso una pluralità di stimoli visivi, artistici, tattili e sonori, ad avvicinarsi con entusiasmo, passione e giocosità al mondo della lettura e del racconto delle fiabe. Il teatro, la narrazione, la manipolazione e trasformazione di materiali ed oggetti, la creazione di storie costituiscono alcune delle espressioni artistiche che promuovono il progetto; fondamentale sarà creare un ambiente rassicurante e gioioso che pone il bambino nella predisposizione ad una maggiore ricezione degli stimoli e lo faccia sentire interlocutore privilegiato e protagonista indiscusso degli eventi che si verranno a creare.

Il laboratorio si terrà nei giorni lunedì e mercoledì dalle ore 16.00 alle 18.00

 

Laboratorio permanente sull’arte dell’attore – docente Chiara Albanese (per adulti)

Il laboratorio è finalizzato all’acquisizione delle tecniche teatrali di base. Il lavoro punterà in prima istanza a risvegliare curiosità estranee alla routine, a sviluppare l’”attenzione” e la consapevolezza dell’irreversibilità e unicità degli atti. Lo studio si concentrerà sull’educazione corporea e vocale, l’improvvisazione, la costruzione del personaggio.

Il laboratorio si terrà nei giorni mercoledì e venerdì dalle ore 20.00 alle 22.00

 

 {jcomments on}

I commenti sono chiusi.