Interventi urgenti in via Tobagi dopo gli allagamenti del 2 novembre

Il Settore V – Urbanistica, su incarico del Commissario Prefettizio, Prefetto dott. Giovanni D’Onofrio, ha realizzato, in via d’urgenza, un intervento in Via Walter Tobagi.

Il Commissario ha incontrato nei giorni scorsi alcuni residenti di Via Tobagi che gli hanno segnalato gravi e annosi problemi nella zona, dopo ogni forte pioggia, in particolare dopo il nubifragio del 2 novembre scorso che ha di fatto reso impraticabile la zona, e hanno sollecitato l’adozione di adeguate misure urgenti. Sono stati così realizzati lavori che hanno reso necessaria l’occupazione di alcuni suoli di proprietà privata ed hanno consentito un accesso temporaneo in Via Tobagi da Via Bachelet, ampio circa quattro metri per l’intera lunghezza del fondo.
Dopo il nubifragio risultava ancora allagata la zona Castellana, in particolare una parte della strada vicinale S. Angelo e della perpendicolare via Tobagi: a distanza di una settimana questo impediva di fatto l’accesso ai residenti, con intuibili disagi e forti preoccupazioni, determinate dall’impossibilità di accesso anche per eventuali mezzi di soccorso.
Nardò, 12 novembre 2010

 

{jcomments on}

I commenti sono chiusi.