Vernich: apparentamenti non condivisibili

L’approssimarsi della campagna elettorale, della prossima primavera, sta sconvolgendo gli assetti e le posizioni dei vari gruppi. 

Tra questi assetti c’è anche Nardo’ Futura che inopinatamente , senza comunicazione alcuna, ha deciso di unirsi a Progetto Nardo’ e fare lista unica civica. Non condivido tale decisione che ritengo inopportuna, anzi ritengo che occorra prima organizzare per bene il movimento e poi decidere la militanza partitica. Una civica cosi’ assortita non è credibile, perché non ha nulla in comune, neppure una stretta condivisione di problemi e di ideali. Ritengo che Nardo’ Futura deve continuare ad essere quella che è, staccata da Progetto Nardo’ e continuare ad essere con i suoi ideali, valori che sono propri e che investono la Citta’ di Nardo’ nella sua interezza.

Nardo’, 24 novembre 2010
Il segretario Nardo’ Futura
CARLO VERNICH

I commenti sono chiusi.