Barocco minore, oltre 1 milione di euro per il recupero di chiese

Rimodulato il programma di completamento per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio urbanistico, architettonico ed artistico relativo al “Barocco Minore” (L. 291/03),

 riguardante gli interventi nei comuni di Gallipoli, Maglie, Copertino, Nardò, Casarano. La giunta provinciale, presieduta da Antonio Gabellone, ha infatti deliberato la rimodulazione del programma di completamento relativo alla conservazione e alla tutela del patrimonio urbanistico, architettonico e artistico barocco di questi centri.

Nello specifico gli interventi di recupero, che vedranno impegnate risorse complessive per 1 milione 387.444 euro, riguarderanno:

Chiesa Matrice Maria SS. Annunziata di Casarano – 100.000 euro – completamento dei lavori di restauro e recupero altari.

Città di Nardò – 500.000 euro – completamento lavori di recupero dei basolati e riqualificazione ambientale.

Concattedrale S. Agata di Gallipoli – 100.000 euro – completamento lavori di restauro delle tele dipinte e delle cornici lignee.

Cattedrale di Nardò – 200.000 euro – lavori di restauro e recupero porte della facciata principale.

Chiesa Madonna dell’Addolarata di Maglie – 160.000 euro – lavori di restauro e risanamento conservativo.

Museo Diocesano di Nardò – 160.000 euro – lavori di completamento presso il palazzo dell’ex Seminario.

Basilica S. Maria ad Nives di Copertino – 50.000 euro – lavori di restauro conservativo.

Santuario S. Maria della Grottella di Copertino – 50.000 euro – lavori di restauro dell’altare di San Francesco d’Assisi e dell’altare di San Leonardo.

Chiesa Parrocchiale Beata Vergine del Rosario di Copertino – 30.000 euro – lavori di restauro conservativo dell’altare di S. Giuseppe.

Programma “Barocco Minore” – 37.444 euro – progetto di comunicazione e promozione.

I commenti sono chiusi.