L’Editoriale: ….Non ci sono solo le elezioni.

Nardò, 31 ottobre_ di COSIMO POTENZA _ La fine del mandato Gabellone fa il paio con una provincia, quella di Lecce, che vive un momento particolare, che la pone alla ribalta della cronaca nazionale per via della vicenda TAP e non solo. Focalizzare l’attenzione sulla vicenda elettorale può essere esercizio…

Continua a leggere…

Flash Mob del Comprensivo Polo 2,con piu’ di 500 alunni, Chiude La Europe Code Week 2018

Nardò,31 ottobre_ Per chiudere la settimana della Code week gli alunni dell’I.C. Polo2 dopo aver lavorato con la programmazione visuale a blocchi sul concetto di algoritmo, applicato alla sequenza di passi necessari per realizzare una danza, hanno eseguito, il 24 ottobre, indossando simpatiche visiere da loro realizzate, un colorato Flash…

Continua a leggere…

Cani denutriti e sporchi al canile di castrì, il comune trasferisce i suoi . La situazione certificata da Guardie Zoofile, Polizia Locale e da un veterinario ausiliario di PG

Nardò,31 ottobre_Cani denutriti e tenuti in condizioni igienico-sanitarie del tutto precarie. Per questo il Comune di Nardò ha deciso di trasferire i 52 cani ospitati nel canile di Castrì di Lecce in altre strutture della provincia (Corigliano e Casarano). A seguito di varie segnalazioni nel corso degli ultimi mesi, infatti,…

Continua a leggere…

Rifiuti e igiene urbana, arriva il “controllore” del servizio. Il Comune nomina l’esperto Matteo Centonze direttore dell’esecuzione del contratto

Per la prima volta i servizi di igiene urbana nel comune di Nardò saranno sottoposti a un controllo e a un monitoraggio costanti da parte di una figura appositamente individuata a questo scopo. L’amministrazione comunale, infatti, ha nominato un direttore dell’esecuzione del contratto, in virtù del fatto che il Codice…

Continua a leggere…

Discarica di Burgesi. Casili (M5S): “Necessario attivare i monitoraggi del sito e l’adozione di provvedimenti per la bonifica”

Bari,31 ottobre_ “Sulla discarica di Burgesi non farò calare il sipario. È inaccettabile che a distanza di 5 mesi dall’approvazione della delibera regionale che ha dato avvio alle attività di monitoraggio, ancora tutto taccia”. Lo dichiara il capogruppo del M5S Cristian Casili, che ha depositato un’interrogazione indirizzata all’assessore all’Ambiente Stea…

Continua a leggere…

Ludopatia, Abaterusso: “Soddisfatto per approvazione mia pdl. Adesso si lavori per dotare la Puglia di una legge trasparente e utile”

Bari,30 ottobre_La mia proposta di legge contro l’introduzione del distanziometro che di fatto faceva decadere tutte le concessioni relative al gioco legalizzato è diventata legge regionale. A seguito di ciò, il Consiglio regionale della Puglia ha sei mesi di tempo per discutere e approvare una nuova legge che migliori attraverso…

Continua a leggere…

Gioco d’azzardo. M5S: “Ancora una volta maggioranza spaccata e senza guida decide di non decidere. Emiliano Ponzio Pilato”

“Martedì 30 ottobre  è andata in scena l’ennesima sceneggiata di una maggioranza spaccata, schizofrenica che non è più in grado di prendere una sola decisione. Completamente lasciata allo sbando da colui che dovrebbe guidarla, il presidente Emiliano Ponzio Pilato che anziché prendere una decisione mettendoci la faccia non ha avuto…

Continua a leggere…