Fracella: Quando ci si addentra nei meandri delle tante ” parentopoli ” il rischio di rimanere invischiati c’è.

Nardò, 29 maggio_ L’eclatante notizia riguardante un probabile fascicolo per affidamenti sospetti sembra più un tentativo per sollevare un polverone anziché una costrutta azione politica. Fermo restando che le autorità preposte svolgono una sacrosanta azione di vigilanza rimane il ragionevole dubbio che cavalcare la situazione per rovesciare o azzoppare chi…

Continua a leggere…

Fase 2, Regioni: Italia verso la riapertura, il premier Conte vede i capi delegazione

Roma 29 maggio_ (Rai news)_ Servirà ancora qualche giorno per giungere alla decisione se riaprire interamente il flusso tra le regioni, oppure se lasciare indietro alcune o ancora se rinviare la riapertura di una settimana per tutti. E mentre l’orientamento del governo sembra andare verso una responsabilizzazione nella scelta proprio…

Continua a leggere…

Otium: 29 maggio 1982 Romy Schneider …”Credo che i ricordi siano le cose migliori della vita”.

Il 29 maggio 1982 moriva Romy Schneider, l’attrice divenuta celebre per aver interpretato la principessa Sissi nella trilogia di film dedicati all’Imperatrice d’Austria. Nel corso della sua breve vita – Schneider nacque il 23 settembre 1938 – girò oltre 50 pellicole, e dovette affrontare due momenti tragici: il suicidio del…

Continua a leggere…

Mellone & Co. “Ombre sugli affidamenti” . La procura della Repubblica di Lecce indaga su presunti conflitti di interessi

Nardò, 29 maggio _ Secondo quanto riportato dal giornalista neritino, Biagio Valerio,sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno del 29 maggio 2020 pag,. V cronaca di Lecce e provincia, dal titolo: “Ombre sugli affidamenti- C’è un dossier della polizia. Il sospetto servizi a parenti di due amministratori comunali”. A quanto pare…

Continua a leggere…

Casili (M5S) : Salento in fiamme per “Auto combustione?!” . La Regione aumenti i controlli

Cristian Casili consigliere regionale (M5S) :  Nei giorni scorsi numerosi incendi hanno sconvolto il Salento. Ogni anno la triste storia si ripete. Sulla litoranea che collega Santa Cesarea Terme a Porto Badisco, nell’area naturalistica del parco regionale Costa di Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, in…

Continua a leggere…