“GIGI VENNERI NON PUÒ USARE IL NOME DEL SINDACO MELLONE E DELLA SUA LISTA”

L’utilizzo è “indebito”, il giudice civile accoglie il ricorso del primo cittadino Il giudice Katia Pinto, della prima sezione civile del Tribunale di Lecce, ha accolto il ricorso ex art. 700 del c.p.c. del sindaco Pippi Mellone, difeso dall’avvocato Marco Mellone, assistito dal collega Leonardo Massari, contro l’utilizzo del suo…

Continua a leggere…