ZTL, AL COMANDO DI POLIZIA LOCALE 200 PASS MAI RITIRATI… INCREDIBILE IL SENSO CIVICO DEI NERITINI !

A circa un anno e mezzo dall’entrata in vigore della zona a traffico limitato nel centro storico oltre 200 beneficiari (a vario titolo) del permesso per accedere nell’area non hanno ancora ritirato il titolo cartaceo. Ciò, nonostante vari inviti a mezzo stampa, sul sito web e sui canali social del Comune di Nardò e anche tramite solleciti personali da parte degli uffici di Polizia Locale.

Pur essendo stati regolarmente inseriti (con il veicolo e il numero di targa) nella “white list” degli autorizzati, i titolari dei pass non hanno provveduto a contattare o a raggiungere il comando di Polizia Locale per entrare in possesso del documento cartaceo, sul quale è riportata anche la scadenza della validità dello stesso e che va esposto sul veicolo autorizzato. Poiché entro la fine del mese di febbraio sono previste le prime scadenze di alcuni di questi permessi, è importante disporre del documento e soprattutto avviare la procedura di rinnovo.

L’autorizzazione all’accesso alla Ztl, infatti, non è più valida dopo la scadenza. È probabile che chi non dispone materialmente del pass, ne ignori la scadenza e quindi il rischio concreto di sanzioni in caso di accesso alla Ztl dopo la scadenza stessa. Si tratta, in particolare, di specifiche categorie di beneficiari quali i titolari di pass ASS (per assistenza), DOM (per chi è domiciliato in Ztl), GAR (possessori di garage), ART (artigiani e altri), C/S (per chi effettua carico e scarico) e LOG (autotrasporto e altri).

Per il ritiro dei pass, per avviare il rinnovo e per ogni tipo di richiesta di informazioni, il comando di Polizia Locale di via Crispi è aperto al pubblico dalle ore 10:30 alle 11:30 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 16:30 alle 17:30 di giovedì. Tutte le informazioni sulla Ztl sono disponibili anche sul sito web dell’ente cliccando sul banner in home page o scrivendo agli indirizzi di posta elettronica ztl@comune.nardo.le.it e ztl@pecnardo.it. È importante avviare in anticipo la procedura di rinnovo (mettendo a disposizione i documenti aggiornati relativi alla polizza assicurativa e al libretto con il collaudo effettuato) per consentire all’ufficio di mettere a disposizione senza ritardo il nuovo pass.

I commenti sono chiusi.