Voto Rousseau: vince il sì col 59,3%. ​Di Maio: M5s sceglie il coraggio e la maturità

Dal voto sulla piattaforma Rousseau, il M5s dice di sì al governo Draghi, con il 59,3% dei consensi. I contrari sono stati il 40,7%. Su 119.544 iscritti hanno votato in 74.537, pari al 62,3% degli aventi diritto.

I favorevoli sono stati 44.177, i contrari 30.360. “Non ho ancora sentito Grillo. Adesso lo chiamo”. Così, al termine della presentazione del voto, il presidente dell’Associazione Rousseau, Davide Casaleggio, ha risposto a chi gli chiedeva se avesse già telefonato a Beppe Grillo.

“Le valutazioni politiche le rimando agli organi politici del Movimento 5 Stelle”, ha inoltre tenuto a precisare Casaleggio, il quale non ha voluto rispondere a chi gli chiedeva in che modo avesse votato. 

 

I commenti sono chiusi.