OGGI RICORRE LA GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE

Antonio Tondo_: “A ricordare e riveder le stelle” è lo slogan adottato per il 2021. Stelle che brillano in cielo, quelle delle numerose vittime delle organizzazioni criminali, mai dimenticate dalla nostra Amministrazione, particolarmente sensibile sul tema.

Penso a vittime di atti mafiosi come il giornalista Peppino Impastato, al quale abbiamo intitolato una via della nostra città, o la neretina Renata Fonte, di cui la sala consiliare porta fieramente il nome. O ancora gli uffici comunali (l’ex tribunale) di via Falcone, intitolati ai due magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, simbolo della lotta alla mafia.

Accanto a queste stelle, purtroppo, ve ne sono tante altre, ma il loro impegno ora è diventato il nostro, nel ricordare le loro coraggiose gesta compiute in vita e la crudeltà degli atti mafiosi che il nostro Paese ha tristemente subito nel corso della sua storia.

I commenti sono chiusi.