IL TORO C’È E BATTE NUOVAMENTE ANCONA: DUE SU DUE GRANATA

Il Toro porta a casa anche gara due, guadagnando il 2-0 di vantaggio. Strappi decisivi nel secondo e nel terzo quarto, coltellata definitiva al match nell’ultimo parziale. Per coach Battistini e i suoi, venerdì ad Ancona la prima possibilità di chiudere la serie.

1° QUARTO – Il solito Dip ad aprire l’incontro in un avvio di gara viziato da errori da ambo le parti. Paesano inchioda il primo vantaggio ospite ma il Toro apre un parziale di 9-0 che culmina con la bomba di Petrucci: timeout coach Rajola. And-one per Coviello e Leggio, Ancona agguanta il singolo possesso di svantaggio, timeout coach Battistini. Appoggio a canestro di Stella nel finale: 20-15 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Tripla di Centanni in apertura di secondo quarto, fallo antisportivo di Bartolozzi e Ancona trova l’aggancio con il layup di Oboe. Stella si mette in proprio e realizza sette punti di fila, Oboe chiude il parziale con un canestro da tre punti. Nardò tenta lo strappo in chiusura con la tripla di Petrucci e l’appoggio a canestro di Burini e il tap-in di Coviello: 40-29 al termine del primo tempo.

3° QUARTO – Bjelic da tre, Coviello e Burini al ferro, parziale granata e immediata sospensione ordinata dalla panchina ospite. Nardò trova il +20, Leggio tiene a galla i suoi e ricuce fino al -12, ma il Toro non molla e continua a spingere. Burini s’infiamma e suona la carica: 63-46 al termine del terzo quarto.

4° QUARTO – Leggio e Centanni a bersaglio, Ancona si porta a 10 punti di svantaggio. Leggio sigla la tripla che vale il -7 e il timeout casalingo. Fuori per falli Oboe, Paesano e Bartolozzi poco più tardi, Stella ripristina la doppia cifra di vantaggio, timeout ospite. Enihe e Burini sparano con successo dall’arco, Fontana realizza con il fallo, il Toro tocca il +17 a tre minuti dalla fine e chiude cinicamente la partita. Nel finale, spazio anche per Cepic, Tyrtyshnik e Cappelluti: 81-66 il punteggio finale.

 

 Prossimo incontro: venerdì 21 maggio alle 20:30 al “Palascherma” contro Ancona per gara 3 dei quarti di finale dei playoff. 


I commenti sono chiusi.