La Fionda di Parole : La fontana del Toro torna alla città e ai turisti passando per le amministrative 2021

Ristrutturata e resa fruibile la fontana del Toro in piazza Salandra a Nardò. Sabato 19 giugno alle ore 20 circa il primo cittadino , avv. Pippi Mellone, ha, simbolicamente, proceduto al taglio del nastro tricolore e reso “ufficialmente” fruibile un’opera architettonica di pregio della città.

“Il sindaco Pippi Mellone ha voluto far coincidere l’evento con l’anniversario della sua elezione a Sindaco di Nardò, avvenuta esattamente cinque anni fa. Alla cerimonia ha preso parte, tra gli altri, anche Valeria De Metrio, una delle pronipoti di Michele Gaballo”.

La cittadinanza e i turisti  già coinvolti nella prima mattinata ad ammirare l’opera rimessa a nuovo dopo lo smontaggio del cantiere da parte della ditta Vitali che si è prodigata, sotto l’attenta regia di uno dei progettisti del restauro l’arch. Giovanni De Cupertinis,  a smantellare e a dare gli ultimi ritocchi all’opera appena restaurata.

La fontana del Toro fruibile per turisti incuriositi, selfie a iosa per immortalare il momento topico della “s_vestizione” e pronta per l’inaugurazione .

In serata una cospicua folla più simpatizzanti dell’attuale amministrazione, alcuni curiosi e turisti a fare da contorno al primo cittadino accompagnato dall’assessore all’urbanistica e vice sindaco il sign. Oronzo Capoti , all’assessore Giulia  Puglia, all’assessore Gianpiero Lupo  e a quella militanza attiva vicina alla coalizione del Mellone2 a supporto  dell’evento.

Assente all’inaugurazione il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, a cui non è mancato , grazie all’onnipresente smartphone , di essere li in viva voce per sopportare e congratularsi con l’amico Mellone per l’opera appena compiuta.

Una nota di gossip :

  1. interessante vedere il prof. Giovanni Però, già sindaco della città 1985-1987, fotografare con il suo smartphone la fontana appena restaurata di cui ,certamente ,avrà apprezzato i lavoro svolto .
  2. Infine le sfilate di selfie con sfondo la fontana a chiusura della manifestazione di amici, parenti , alleati politici e occasionali turisti con protagonista il primo cittadino in una sobria mise : camicia oxford, azzurra,  jeans, blu navy , e scarpetta da running  bianche con richiami azzurri  in onore della nazionale italiana ,ovviamente…

I commenti sono chiusi.