PRO SOCIALE: LIONS CLUB di Nardò 24 aprile giornata di prevenzione sanitaria

Il Lions Club di Nardò, storicamente noto a livello cittadino, ma anche a livello regionale, per avere realizzato, nei suoi quasi 60 anni di vita, tante attività nel campo della solidarietà e dell’aiuto ai bisognosi, nel campo della cultura e dell’arte, nel campo sanitario e sociale, propone alla cittadinanza una giornata di prevenzione sanitaria per il prossimo 24 aprile (domenica). Verrà allestito un gazebo su un marciapiede di piazza Osanna a Nardò e sarà presente un mezzo di Pronto Soccorso, in modo da effettuare screening gratuiti di prevenzione su diverse specialità sanitarie, quali il diabete, la vista, l’udito, la pressione arteriosa, gli stili di vita, ecc. Contemporaneamente effettueremo la raccolta degli occhiali usati, che tanti cittadini si ritrovano nei propri cassetti e che non utilizzano più, ma che noi Lions trattiamo, rigeneriamo ed inviamo gratuitamente nei paesi del Terzo mondo, aiutando la povera gente che combatte la cecità prevenibile.

La manifestazione pubblica di domenica 24 aprile si svolgerà per l’intera mattinata con l’ausilio dei nostri soci medici specialisti ed è aperta a tutti i cittadini che vogliono usufruire di un importante momento di prevenzione sanitaria.

E’ organizzata nell’ambito della Giornata mondiale del Lions Day, ricorrenza annuale che vede impegnati tutti i Lions Club del mondo, che svolgono in quella giornata un’attività di pubblica utilità. Nel nostro Distretto 108AB, che coincide con la Regione Puglia, 91 Lions Club organizzano il Lions Day in 21 città. Fra queste c’è la città di Nardò per la presenza del suo storico Lions Club.

E’ evidente la frenetica attività del Lions Club di Nardò, che dura da quasi sessant’anni e che fornisce il suo contributo di solidarietà e continue attività di valore culturale e sociale. Si pensi che ultimamente ha organizzato fra Nardò e Galatone il Concorso Internazionale del Poster per la Pace, durato diversi mesi, che ha visto coinvolti centinaia di ragazzi delle scuole medie, concluso con la premiazione di due primi classificati e con l’attestato di partecipazione a tutti i ragazzi, in una manifestazione pubblica a Nardò. Niente di più opportuno e partecipato, visto il momento difficile della guerra in Ucraina.

Il Lions Club di Nardò vi aspetta numerosi, domenica prossima, 24 aprile dalle ore 9 alle ore 12 in piazza Osanna per gli screening sanitari.

I commenti sono chiusi.