Clamoroso in città: il Sindaco si dimette (Pesce d’Aprile)

NARDO’ 1°APRILE:_ La notizia giunta alla nostra redazione dai soliti corvi di palazzo ha del clamoroso e ci coglie di sorpresa. Pippi Mellone dopo una riunione fiume con la giunta comunale durata tutta la notte è costretto a dare le dimissioni per divergenze evidenti con alcuni componenti interni.

 

La rottura è nata per il dibattito provocato da un post a firma dell’ avv. Giuseppe Cozza circa la legittimità e l’opportunità di approvare in consiglio comunale il bilancio di previsione e la proroga per la raccolta dei rifiuti urbani, assegnata al ribasso, alla ditta Bianco Igiene Ambientale.

 

Tutto questo nonostante la nomina da parte della Regione Puglia del commissario ad acta per il comparto Aro 6, di cui Nardò è paese capofila, a cui la maggioranza di governo non ha creduto opportuno dare la necessaria importanza.

In virtù di questa scelta alcuni componenti tra le file di comando, per timore di ripercussioni di carattere penale, hanno tolto la fiducia al sindaco provocando le dimissioni che saranno rese note a breve. Siamo in attesa di nuovi clamorosi sviluppi che forniremo appena saremo in grado di dare notizie più complete.1°APRILE: Pesce di Aprile ….

I commenti sono chiusi.