Consiglio comunale monotematico del 25 luglio 2019, la maggioranza abbandona l’aula …bagarre della minoranza …video

Nardò,25 luglio_L’aula Lorenzo Capone nel nuovo palazzo di città ospita, temporaneamente, il consiglio comunale del 25 luglio 2019  . Consiglio comunale monotematico dedicato ad un’ipotetica realizzazione di un impianto di compostaggio in località Pendinello nel territorio neretino. Assise voluta fortemente dalla minoranza di governo per legittimare la contrarietà alla sua “ipotetica” realizzazione.

Prima della seduta i consigliere comunali di opposizione hanno fatto sfoggio di una maglietta a tema in un clima sereno e gioviale indossandola prima dell’inizio del consiglio comunale. Presente il Sindaco di Tuglie, Massimo Stamerra nella veste di uditore. Assenti: il primo cittadino, il vice sindaco, i consiglieri Greco Augusto, Colazzo, De Mitri, Presta, Verardi, Paolo Arturo Maccagnano.

La redazione alla luce della temporanea collocazione del consiglio comunale e a conoscenza del regolamento del consiglio, ha inoltrato prima dell’apertura dell’assise, come prevede il regolamento,  la richiesta di video riprendere il consiglio comunale nella sua interezza.

Vi proponiamo tutti gli interventi prima dello scioglimento del consiglio comunale per la mancanza del numero legale attuato dopo l’intervento del consigliere di maggioranza Marcello Greco, da parte dei consigliere di maggioranza ( Romano, Fedele, Alemanno,Dell’angelo Custode, Manca, Tondo,  Maccagnano Paolo,Fabrizio Durante e Greco) solo il consigliere Luigi Venneri non ha aderito  all’azione politica

I commenti sono chiusi.